Connect with us
amici 20 ragazzi nella casa

Amici

Amici, alunni a rischio: scarsa igiene in casa, provvedimento per Aka7even

Durante un’ispezione la casetta è stata trovata in condizione di scarsa igiene: Maria De Filippi interviene e rimprovera i ragazzi, che non hanno fatto una bella figura

La casetta degli allievi di Amici 20 non è tenuta in buone condizioni. Quest’anno, a causa del Covid, gli alunni vivono tutti insieme e devono occuparsi della pulizia degli ambienti e anche cucinare. In qualche puntata fa Maria De Filippi ha ripreso la ballerina Martina perché non mangiava correttamente, ma oggi è dovuta intervenire anche per la pulizia della casa. Il computer di Esa è scomparso e nessuno riesce a trovarlo a quanto pare. Per riuscire a ritrovarlo, degli addetti della produzione sono entrati in casetta, protetti adeguatamente per scongiurare contagi. Durante l’ispezione il computer non è saltato fuori, ma è stato inevitabile notare la sporcizia in giro per la casa.

Così nel daytime di oggi Maria si è collegata con i ragazzi in casetta e li ha messi al corrente della cosa. La conduttrice ha dovuto rimproverare duramente gli alunni e senza mezzi termini. “La casa non è in condizioni igieniche”, ha detto. Nel descrivere le condizioni della casetta, la De Filippi ha detto che la produzione ha trovato bottiglie sotto i materassi, accumuli di polvere ovunque e soprattutto “elementi umani lasciati nella doccia da chi magari non è particolarmente pulito”.

La produzione ha quindi deciso che se entro quattro ore la situazione non sarebbe cambiata avrebbero preso un provvedimento. Gli alunni sono a rischio: nel caso in cui nella seconda ispezione non andasse a buon fine, potrebbe esserci un’estrazione di tre persone in sfida e tre persone senza esibizione. Maria poi è stata molto dura nel mettere gli alunni dinanzi alle loro responsabilità:

“Questa cosa che andrà in onda non fa onore a nessuno, perché non fate una bella figura sinceramente. Mortificante da parte mia farvi questo discorso, non avrei mai voluto farlo. Ritengo che siamo non in una situazione di immaturità, ma direi peggio. Non farete una bella figura, ve lo dico”.

La conduttrice ha anche spiegato che le conseguenze della scarsa igiene in casa sono anche relative, visto che le sfide e le mancate esibizioni fanno comunque parte del programma. Ma gli alunni devono mettersi una mano sulla coscienza e chiedersi perché bisogna arrivare a questo punto. Si tratta di una questione di civiltà ed educazione, devono vivere in uno spazio comune quindi darsi da fare tutti per mantenere la pulizia. I ragazzi si sono molto vergognati e si sono messi subito a lavoro.

In attesa dell’esito della nuova ispezione, Anna Pettinelli ha preso un provvedimento per Aka7even. Ha mostrato un filmato in cui mentre tutti in casetta si davano da fare e pulivano la casa, il cantante era sul divano e non ha partecipato alle pulizie. Questo alla sua insegnante non è affatto piaciuto, così ha deciso di prendere un provvedimento per Aka7even. Dato che è in sfida voluta da Arisa, Anna ha deciso di farlo esibire nella sfida solo con delle cover, quindi niente inediti, e senza potersi avvalere di autotune e modifiche ai testi dei brani con barre personali.

A nulla è servito il tentativo di Aka7even di spiegare perché non ha partecipato alle grandi pulizie, spiegando quindi di avere un forte dolore dovuto alla cervicale. Dopo la conversazione con la Pettinelli, Luca è scoppiato in lacrime e i suoi compagni giunti a consolarlo non sembravano d’accordo con il provvedimento. Anzi, secondo Esa e Rosa sarebbe un provvedimento ingiusto. Evidentemente il ragazzo nei giorni precedenti ha sempre fatto il suo dovere in casa, a differenza di altri. Questo non è stato detto, ma è una interpretazione delle parole dei ragazzi.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Amici

Post Popolari

Scelti per voi

To Top