Connect with us

Amici

Alessio Bernabei tradito dalla ragazza: “Non era il cugino”, e minaccia vie legali

alessio bernabeiAmici, Alessio Bernabei e lo sfogo degli ultimi giorni: valanga di critiche al cantante

Quello di Alessio Bernabei è stato uno sfogo lungo e accorato, e ci ha fatto scoprire cose che nessuno di noi aveva intuito dopo la bruttissima caduta di stile che ha avuto qualche giorno fa. In molti ancora non lo sanno ma il cantante è stato subissato da critiche di tutti i tipi e nonostante le scuse e i chiarimenti è stato costretto a intervenire per l’ennesima volta spiegando bene cosa lo ha spinto a comportarsi così. Ma facciamo il punto della situazione. Qualche giorno fa Bernabei ha scritto sui suoi social network un post sconcertante: “Le ca… ai cani, le leonesse ai leoni”; questo messaggio ha attirato le critiche di moltissimi che lo hanno accusato di sessismo, al punto che l’ex cantante di Amici di Maria De Filippi si è subito giustificato così: “Io rispetto – queste le sue parole – tutte le donne che hanno dei sani principi e rispettano la loro condizione di donna. Tutto il resto per me non esiste. Buona giornata”. La toppa è stata peggiore del buco perché sapete bene che non esiste alcuna “condizione di donna” così come non esiste alcuna “condizione di uomo”. Non nel 2019 almeno. Ma continuiamo: non date giudizi affrettati.

Alessio Bernabei, lo sfogo improvviso e inspiegabile: “Chiedo scusa”

Accusato nuovamente per il messaggio scritto come giustificazione, Alessio ha poi usato parole piuttosto differenti per scusarsi: “Chiedo scusa se le donne si sono sentite prese in causa. Se sono qui è grazie all’amore di una donna. Non sono un sessista, non sono un omofobo, sono solo un ragazzo deluso d’amore. Un saluto dal vostro clown di quartiere”. Le critiche ad Alessio sono state violentissime, alcune davvero esagerate, ma bisogna ammettere che è stato Alessio a sorprendere tutti con le sue uscite: sinora si è sempre schierato contro l’omofobia, ha dimostrato di avere una mentalità aperta e di essere un ragazzo di sani principi; ecco perché parole del genere da lui non ce le si aspettava affatto. Proprio poche ore fa però abbiamo scoperto tramite Instagram che Alessio è stato tradito dalla sua ragazza e che il tradimento, almeno stando al suo racconto, sarebbe stato tremendo. Vi riportiamo subito alcuni stralci delle sue dichiarazioni.

L’odio social contro Alessio: “Gente col piacere di uccidere virtualmente altra gente”

“In questi giorni – inizia così Bernabeiho riflettuto. Ripenso a quello che è successo due giorni fa. Sono rimasto male riguardo alla cattiveria incondizionata delle persone. Forse perché sarò sensibile e molte cose le sento sulla pelle molto più pesantemente. Ma ho visto – ha poi continuato – le persone godere in gruppo facendo del male al singolo essere umano. Ho visto dei veri bulli da tastiera, che fanno molto più male dei bulli che avevo a scuola […] Mi hanno chiamato clown […] sessista […] omofobo […] fascista. Hanno detto che la mia musica è una m…da, pur non conoscendola. Ci può stare perché predilige la libertà di gusto, ma l’argomento era totalmente un altro […] Gente che dice che hai peccato, peccandoti sopra. Gente col piacere di uccidere virtualmente altra gente”. Alessio insomma ha reagito piuttosto male alle critiche anche se poi ha cercato di andare avanti senza pensarci.

Alessio Bernabei tradito dalla fidanzata: “Portava suo cugino ma era la persona con cui…”

Dopo questa precisazione ha anche spiegato cosa lo ha spinto a dire quella frase “dettata dalla rabbia” e ha spiegato che era “per una donna che è stata per un anno dentro casa tua, portando spesso suo cugino, che in realtà non era il cugino, ma era la persona con cui andava a le…o. Una donna che ha usato la mia sensibilità per provare ad essere ‘ popolare’. Una donna che ancora adesso, tutti i giorni, mi minaccia e mi insulta come uno stalker tramite fake profili Instagram, e minacce da parte di uomini suoi amici. Forse dovrà farmi ricorrere – prosegue in modo perentorio – a dei provvedimenti legali.  Non so voi, ma io non ce la faccio a rispettare una donna così […] Sono un tipo che sogna e che ama la vita. Perché la vita è bella. Ma sono stufo della cattiveria dell’essere umano”. Alessio insomma non deve aver passato un bel periodo e questo lo ha spinto ad esagerare; il punto è che ha chiesto scusa, si è spiegato e sarebbe anche il caso di smetterla: i personaggi famosi son fatti di carne e ossa, e l’odio via social a certi livelli va sempre evitato e combattuto. Soprattutto in casi come questo.

 

Amo il trash. Amo Malgioglio. Amo Tina Cipollari. Adoro Maria De Filippi

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Amici

Post Popolari

Scelti per voi

To Top