Connect with us
albano e loredana lecciso oggi

Moda e Bellezza

Albano dimagrito grazie alla dieta Lemme: Loredana Lecciso ha invece abbandonato

La dieta Lemme continua a fare proseliti tra i personaggi del mondo dello spettacolo e dell’imprenditoria. Dopo Silvio Berlusconi, Flavio Briatore e Serena Grandi – solo per citarne alcuni – anche Albano Carrisi e Loredana Lecciso hanno cominciato ad adottare lo stile di vita proposto dal farmacista Alberico Lemme. La coppia ha approfittato della quarantena per perdere qualche chilo in eccesso e ritrovare il proprio peso forma. E così il cantante di Cellino San Marco è riuscito a perdere ben sette chili. Seguendo i consigli di Lemme il 77enne appare ora più giovane e in forze, tanto che non è per niente propenso ad abbandonare tale regime alimentare. Diverso invece il discorso per Loredana: nonostante i migliori propositi la Lecciso, a causa della sua scarsa costanza, non è riuscita ad andare oltre una manciata di settimane. È stata la stessa 47enne a raccontarlo a Di Più Tv ammettendo che il compagno è stato decisamente più determinato di lei.

Albano è dimagrito sette chili grazie alla dieta Lemme

“Anche io avevo cominciato a seguire la dieta del dottor Lemme ma poi ho abbandonato. Ci vuole una costanza che io non ho e che Albano invece ha. In poco tempo Albano è tornato in forma, sta davvero benissimo, vuole perdere ancora qualche chilo”, ha spiegato Loredana Lecciso alla rivista edita da Cairo Editore. Fino ad oggi Carrisi ha perso ben sette chili ed è determinato a perderne ancora di più nei prossimi mesi. L’ex marito di Romina Power ha ritrovato una forma smagliante, che gli permette di affrontare con più ottimismo e fiducia questo periodo tutt’altro che facile. Ma cosa mangia di preciso Albano? La dieta Lemme si basa sul consumo esclusivo di carboidrati e proteine. Da questa “filosofia alimentare” sono bandite frutta, verdura, dolci e sale.

Che cos’è la dieta Lemme e come funziona

Fondamentale nella dieta Lemme è la colazione, che è il pasto più importante della giornata. Per questo Alberico consiglia piatti sostanziosi, come la carne e la pasta. Per pranzo del petto di pollo mentre a cena del pesce spada. Per gli spuntini di metà mattinata e metà pomeriggio sono consigliati limone o thè amaro. Stando a quanto sostiene il Professor Lemme, il limone è un ottimo brucia grassi naturali. Per il secondo o terzo giorno invece si può iniziare con della pasta senza sale ma con olio e peperoncino per poi passare a del tacchino per il pranzo e del tonno per la sera. In questa dieta sono fondamentali gli orari dei pasti: la colazione mai più tardi delle 9, il pranzo tra le 12 e le 14 e la cena tra le 19 e le 21.

Cosa mangia Albano Carrisi con la dieta Lemme

A Di Più Tv Alberico Lemme ha però puntualizzato che per ogni cliente fornisce uno schema alimentare diverso visto che non tutti abitano nello stesso posto. “Tutti i giorni Albano mi chiama e mi dice quello che gli offre il suo orto. Di solito gli dico di fare colazione con un bel piatto di pasta condita con burro e salvia. A pranzo, l’altro giorno, gli ho prescritto una frittata con funghi, un altro giorno gli ho prescritto una frittata con noci e cipolle. L’altra sera gli ho detto di mangiare una bella costata di manzo. Tutto senza sale”, ha confidato il farmacista.

Per info email: antonellalatilla@gmail.com instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Moda e Bellezza

Post Popolari

Scelti per voi

To Top