Connect with us

Gossip

Achille Lauro, tatuaggi sul viso: storia, dettagli e curiosità

Achille Lauro tatuaggi

Foto Elitepress

Tatuaggi in faccia Achille Lauro: cosa c’è scritto e che significato hanno

Tenebroso, particolare e super tatuato: stiamo parlando di Achille Lauro, classe 1990. Il noto artista è il personaggio più ambiguo e curioso della 69° Edizione del Festival di Sanremo. Continua a lasciare senza parole e non solo per il suo innovativo modo di fare musica. Il giovane di Roma non passa inosservato anche e soprattutto a causa dei suoi tatuaggi sul viso. La prima cosa che notiamo del romano sono infatti le piccole scritte che ha deciso di incidere su entrambe le guance. Una scelta molto forte quella di tatuarsi la faccia. Ma insomma, non è una novità che da uno come Lauro c’è da aspettarsi davvero di tutto. Dietro ai suoi tattoo c’è una storia che va oltre al semplice amore nei confronti di un’arte come lo è quella dei tatuaggi.

Achille Lauro, tatuaggi in faccia: la storia di ‘Pour l’amour’ e ‘Scusa’

In una non recentissima intervista a Radio DeeJay, Lauro ha spiegato cosa e perché ha deciso di tatuarsi il viso. Il primo tatuaggio recita ‘Pour l’amour‘ che tradotto in italiano vuol dire: “Per l’amore.” A prima vista potrebbe sembrare una dedica indirizzata a qualcuno di speciale, ma la verità è un’altra. Il diretto interessato svela: “Non è per amore di una persona. È per amore di quello che facciamo. Di crederci.” Pour l’amour è inoltre il titolo di uno dei sui album, con cui insieme al suo amico e collega Boss Doms ha dato inizio ad un nuovo stile che loro amano chiamare samba-trap. L’altro tattoo sulla faccia recita semplicemente: “Scusa.” Il significato di quest’ultima scritta non è stata svelata ancora del tutto, anche se sul web sono apparsi dei particolarissimi rumors. Il romano pare si sia pentito di suoi altri tatuaggi e per questo ha pensato bene di chiedere scusa a sé stesso in questo strambo modo.

Achille Lauro: i tatuaggi del giovane di Roma e altre curiosità

Achille Lauro è senza dubbio un grande fan dei tatuaggi in generale, non a caso ha il corpo completamento ricoperto da varie scritte e disegni. Prima di salire sul palco dell’Ariston, Lauro ha pubblicato un libro autobiografico con cui ha cercato di raccontare la sua vita attraverso un viaggio introspettivo. Leggendo le pagine della sua opera, scopriamo che prima ancora che riuscisse ad avere successo con la musica, Achille ha tentato di intraprendere la carriera di tatuatore, che è però stata interrotta strada facendo. Un personaggio come lo è Achille ha molto da raccontare, soprattutto a causa del suo doloroso e spesso difficilissimo passato. Un amante della moda che riesce sempre a trovare quel qualcosa in più per essere diverso, perché proprio come dice lui stesso in ‘Sono io Amleto’: “Essere diversi ci ha salvato la vita.”

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top