Connect with us

Ballando con le stelle

Fausto Leali: età, altezza, figli, moglie, canzoni del cantante

Fausto Leali: canzoni, età, altezza, figli, moglie

Quanti anni ha Fausto Leali? Il grande cantante ha 72 anni, è nato a Nuvolento, in provincia di Brescia, il 29 ottobre 1944 ed è dunque del segno zodiacale dello Scorpione. Alto 1,67 centimetri, è chiamato con l’appellativo ‘negro bianco’, per via della sua particolarissima voce graffiata che ricorda i cantanti di colore. Fra i suoi successi musicali ricordiamo canzoni mitiche come A chi (1967), Io amo (1987), Mi manchi (1988) e Ti lascerò, cantata in coppia con Anna Oxa (1989). Fausto si è sposato 3 volte: un paio d’anni fa si è celebrato il suo ultimo matrimonio con la vocalist Germana, di 30 anni più giovane di lui. Ha 4 figli, 3 femmine e 1 maschio: Deborah, Samantha, Lucrezia e Francesco Faustino, avuti da due donne diverse, e ora è legatissimo anche al figlio di dieci anni che la sua attuale moglie ha avuto dal primo marito.

Fausto Leali ha vinto il Festival di Sanremo nel 1989 con la canzone Ti lascerò

Fra la fine degli anni ’60 e la fine degli anni ’80 Leali ha partecipato svariate volte al Festival di Sanremo, ottenendo sempre dei buoni riscontri di vendite e di critica. Ma è solo nel 1989 che ha trionfato sul palco dell’Ariston con la canzone Ti lascerò. È stato alla kermesse musicale anche negli anni successivi: nel 1997 ha cantato la canzone Non ami che te, nel 2002 in coppia con Luisa Corna con Ora che ho bisogno di te; nel 2003 con il pezzo Eri tu, che ha ottenuto un grande successo discografico; nel 2009 con Una piccola parte di te, dedicata al rapporto padre-figlio. In anni recenti ha preso parte ad alcuni programmi televisivi come Music Farm Tale e Quale Show e dal 25 febbraio 2017 è concorrente del talent show Ballando con le stelle, in onda al sabato sera su Rai1.

Fausto Leali: “Il mio segreto? Il contatto con il pubblico”

In un’intervista al quotidiano La Provincia Pavese, Fausto, a 70 anni compiuti, ha parlato del segreto della sua vitalità: “Il contatto con il mio pubblico. Un lavoro come il mio non contempla la pigrizia, non puoi mai dirti soddisfatto. Detto questo, pur nel cambiamento bisogna restare fedeli a ciò che si è. Il pubblico capisce subito se non sei autentico, se cambi solo per conquistare un successo effimero”. Leali non ha mai smesso di mettersi in gioco: nel 2016 ha inciso un album di duetti con alcuni grandi cantanti che gli ha dato notevoli soddisfazioni: a cantare con lui grandi nomi della musica italiana, fra cui Mina, Claudio Baglioni, Massimo Ranieri, Alex Britti, Enrico Ruggeri, Umberto Tozzi.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Ballando con le stelle

Post Popolari

Scelti per voi

To Top