Connect with us

Musica

Baby K e Giusy Ferreri: Roma Bangkok è il videoclip più visto di sempre

baby k giusy ferreri roma bangkokBaby K e Giusy Ferreri: la canzone di Roma Bangkok e il video italiano più visto di sempre

Ennesimo traguardo per Baby K e Giusy Ferreri. Il loro tormentone Roma Bangkok è il video italiano più visto di sempre. Su Youtube la coppia ha superato 163 milioni di visualizzazioni. Un traguardo importante se consideriamo che la canzone è uscita nell’estate del 2015. Quasi due anni dopo è ancora uno dei brani più ascolti su Vevo, scaricati su iTunes e Spotify e trasmesso dalle radio. Il lavoro della rapper e la vincitrice di X Factor ha scalzato il Pulcino Pio, che fino a pochi giorni fa deteneva il primato dei video più visti in Italia.

Roma Bangkok di Baby K e Giusy Ferreri: tutti i traguardi raggiunti

Tanti i premi e riconoscimenti vinti dalla cantante italo inglese – vero nome Claudia Nahum – e Giusy Ferreri con il loro feautiring. Roma Bangkok ha ottenuto otto dischi di platino e ha dominato le classifiche italiane tanto da battere la concorrenza straniera, da sempre molto forte nel nostro paese. “Questo traguardo rimarrà nella storia della musica contemporanea del nostro paese. Grazie grazie e ancora grazie”: così la rapper ha commentato sui social network il nuovo importante obiettivo raggiunto. La canzone si è fatta conoscere pure all’estero. È stata in classifica in Argentina, Spagna, Francia, Belgio, Australia, Guatemala, Cile, Paesi Bassi, Finlandia, Singapore, Colombia, Perù, Marocco.

Baby K e Giusy Ferreri: Roma Bangkok testo e videoclip

Yo, Baby K
Vestiti in fretta perché ho voglia di far festa
Sai non importa il trucco, la bellezza è in testa
Abbiamo visto il cielo piangerci addosso
Perciò balliamo ora che il sole è il nostro

Voglio una musica che mi ricorda l’Africa
All’improvviso tutto il mondo cambia pagina
Innamorarsi con la luna nel mare
Partire e tornare
Senza sapere quando
Andata senza ritorno
Ti seguirei fino in capo al mondo

All’ultimo secondo
Volerei da te, da Milano
Fino a Hong Kong
Passando per Londra, da Roma e fino a Bangkok
Cercando te

Stacca dal tuo lavoro almeno per un po’
La vita costa meno trasferiamoci a Bangkok
Dove la metropoli incontra i tropici
E tra le luci diventiamo quasi microscopici
Abbassa i finestrini voglio il vento in faccia
Alza il volume della traccia
Torneremo a casa solo quando il sole sorge
Questa vita ti sconvolge

Senza sapere quando
Andata senza ritorno
Ti seguirei fino in capo al mondo
All’ultimo secondo
Volerei da te, da Milano
Fino a Hong Kong
Passando per Londra, da Roma e fino a Bangkok
Cercando te

Anche i muri di questa città mi parlano di te
Le parole restano a metà
e più aumenta la distanza tra me e te
Giuro questa volta ti vengo a prendere
Senza sapere quando
Volerei da te, da Milano
Fino a Hong Kong
Passando per Londra, da Roma e fino a Bangkok
Cercando te

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Musica

Post Popolari

Scelti per voi

To Top