Connect with us

Scelti per voi

Uomini e Donne: l’esasperazione di Andrea Cerioli

Andrea Cerioli diceAndrea-Cerioli basta agli insulti: il suo sfogo su Facebook

Andrea Cerioli ha scelto Valentina Rapisarda lontano dagli studi di Uomini e Donne, e questo ormai è un dato di fatto. La conferma ufficiale della notizia è arrivata dai diretti interessati che, qualche giorno fa, hanno deciso di tornare in studio per raccontare cosa fosse realmente successo, ma a molti questa storia non è andata giù! Andrea e Valentina sono stati criticati duramente, soprattutto da Gianni Sperti e Jack Vanore, convinti che i due ragazzi si fossero messi d’accordo. Come risponde Andrea a queste allusioni? Inabissato da insulti e critiche di ogni genere ha deciso di sfogarsi sulla sua pagina Facebook: “Inevitabile dire che sono stanco di leggere tutto questo…“.

Andrea Cerioli vuole proteggere la sua famiglia

Andrea Cerioli dice di non sentirsi stanco per gli insulti rivolti alla sua persona. Quelli evita di leggerli, ci ride su. Quello che in questi ultimi giorni lo ha turbato oltremodo sono stati piuttosto gli insulti diretti alla sua famiglia: “Sono qui solo per scrivere che non accetto di leggere insulti a mia sorella, che inevitabilmente é stata vestita di storie paradossali per cercare di dare un senso a tutto quello che ANDREA CERIOLI ha deciso di fare” poi Andrea aggiunge: “la goccia che ha fatto traboccare il vaso é dover vedere citare MIA MAMMA in questa storia”. Come tutti sappiamo Andrea è molto legato alla sua famiglia e leggere insulti rivolti alla sorella o addirittura alla madre, accusate di aver preso parte ad un “complotto”, non lo fa stare tranquillo. Da qui lo sfogo rivolto non alle teenager, alla quale dice: “Se potessi vi risponderei a tutte”. Le dure parole di Andrea sono piuttosto rivolte alle persone adulte che: “Scrivono insulti pieni di un tale odio e cattiveria da portarmi qui a scrivere. Stop, davvero”. 

L’augurio e i ringraziamenti di Andrea

Nonostante tutto Andrea non smette di ringraziare tutti quelli che gli fanno venire un sorriso e tutti quelli che gli regalano “gioia infinita”. Agli altri invece dice: “L’invidia e la cattiveria nella vita tornano indietro come un boomerang, quindi…” ma poi, credendo forse di aver esagerato, aggiunge comunque di augurare a tutti serenità. La stessa serenità che sta cercando lui stesso.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top