Connect with us

Televisione

Tale e Quale Show, Bisciglia vince con Ligabue. Le prossime esibizioni

Filippo Bisciglia imita Ligabue e vince la puntata del 27 ottobre del Tale e Quale Show

La puntata inizia con il caloroso saluto di Carlo Conti all’amico Fabrizio Frizzi. Il sesto appuntamento del Tale e Quale Show inizia con un po’ di tristezza per il malore che ha colto Frizzi, ma con tanta speranza di rivederlo presto. La prima fase del programma di Conti sta per arrivare alla fine. Ancora due puntate e scopriremo chi sarà il vincitore della settimana edizione. Ma a quanto pare il vincitore è già scritto ed è lo stesso che questo sera ha vinto con l’imitazione di Luciano Ligabue. Stiamo parlando di Filippi Bisciglia, il personaggio rivelazione di quest’anno. L’imitazione di questa sera è stata impressionante. Fisicamente uguali, per non parlare della voce. Filippo ha stupito di nuovo; se ve lo siete perso, andate a vedere il video sul sito del Tale e Quale Show. Marco Carta, scelto dalla giuria come il migliore, è sceso alla fine in seconda posizione. Carlo Conti mette ancora il coltello nella piaga: “L’eterno secondo“. Musi lunghi per Claudio Lippi, ultimo classificato.

Le imitazioni della prossima settimana 3 novembre 2017

Claudio Lippi diventerà Adriano Celentano.

Platinette sarà Bobbi Solo.

Filippo Bisciglia imiterà Claudio Baglioni.

Alessia Macari interpeterà Mariah Carey.

Valeria Altobelli canterà Noà.

Marco Carta sarà Pharrell Williams.

Dario Bandiera sarà Andrea Bocelli.

Federico Angelucci vestirà i panni di Freddy Mercuri.

Piero Mazzocchetti imiterà Mino Reitano.

Edy Angelillo sarà Roberta Kelly.

Benedetta Mazza dovrà interpretare Malika Ayane.

Annalisa Minetti si cimenterà in Lara Fabian.

Tale e Quale Show Classifica del 27 ottobre 2017

Primo classificato: Filippo Bisciglia si trasforma in Ligabue e canta Piccola stella senza cielo. Tale e quale, nulla da aggiungere.

Secondo posto: Marco Carta ricorda Rino Gaetano con A mano a mano. Standing ovation. Con Rino si vince sempre.

Terza classificata: Edy Angelillo si trasforma in Angelo Branduardi in La pulce d’acqua. L’interpretazione è molto divertente e la Edy ha davvero stupito.

Quarto posto: Dario Bandiera canta Gold di Tony Hadley. Questa sera la voce manca un po’.

Quinto posto: Alessia Macari è Alexia in Dimmi come. Come sempre la sua performance è completa e di alto livello.

Sesto posto: Federico Angelucci onora Claudio Villa in Granada. Tanta emozione, voce potentissima e il pubblico si alza in piedi. Meritava un posto più alto.

Settimo posto: Valeria Altobelli interpreta Annie Lennox sulle note di Why. Esibizione migliore di sempre per lei. Risultato ingiusto per lei.

Ottavo posto pari merito:

Platinette è James Brown in I feel good. Il nero le dona, ma l’imitazione è così così.

Annalisa Minetti è Barbra Streisan in The way we were. Gli occhi questa sera sono tutti puntati sul suo pancione.

Decimo posto: Piero Mazzocchetti diventa Tom Jones in Sex Bomb. Il ballo non è il suo forte, ma nel complesso il numero non è male.

Undicesimo posto: Benedetta Mazza è Claudia Mori con Non succederà più. Un’esibizione molto graziosa e De Sica le consiglia di farsi mora.

Ultimo posto: Claudio Lippi imita Nicola Di Bari con La prima cosa bella. Insomma. La giuria gli regala i voti più bassi e lui ringrazia gli “amici”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top