Connect with us

Televisione

Squadra Mobile 2, anticipazioni quinta puntata: la fuga di Claudio Sabatini

Squadra Mobile 2, anticipazioni

È ormai entrata nel vivo la seconda seconda stagione di Squadra Mobile, lo spin-off di Distretto di polizia con protagonista Giorgio Tirabassi. Quest’ultimo è tornato a vestire i panni dell’amato Roberto Ardenzi. È da poco andata in onda la quarta puntata e come sempre non sono mancati i colpi di scena. Claudio Sabatini (Daniele Liotti) è sempre più intenzionato a vendicare la morte della compagna Vanessa. Arrivato quasi al punto di uccidere Ardenzi, Sabatini non si fermerà di fronte a niente. Cosa accadrà nella prossima puntata? Scopriamolo insieme.

Squadra Mobile 2, Sabatini ferito in fuga

Stiamo per darvi qualche anticipazione sulla quinta puntata di Squadra Mobile 2, quindi se non volete rovinarvi la sorpresa non proseguite la lettura dell’articolo. A seguito dello scontro a fuoco con Manzi, Claudio Sabatini è gravemente ferito, ma continua comunque a fuggire. Dopo aver scoperto la verità sul furto di diamanti e sulla morte di Vanessa, Ardenzi sa benissimo che Sabatini non si fermerà fino a quando non avrà punito Guaraldi (Libero di Rienzo). Nel frattempo la squadra della Mobile deve risolvere il caso di una rapina in banca fatta grazie ad un finto allarme bomba. Come se non bastasse Ardenzi e Sabatini parallelamente indagano su uno stesso scopo: trovare una registrazione che potrebbe incastare Guaraldi una volta per tutte. Intanto Isabella continua la ricerca del suo stalker e il resto della squadra scopre qualcosa di losco circa la Marina militare, continua così l’indagine sulla mafia capitale.

Squadra Mobile 2, quinta puntata

Riusciranno Sabatini e Ardenzi a trovare ed incastrare Guaraldi? Come andrà a finire la vendetta di Sabatini? Non ci resta che aspettare la prossima settimana. La quinta puntata di Squadra Mobile – Operazione mafia capitale vi aspetta Mercoledì 11 Ottobre in prima serata su Canale 5.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top