Connect with us
selvaggia-lucarelli-risponde-curva-roma

Calcio

Selvaggia Lucarelli risponde su Twitter alla curva della Roma

selvaggia-lucarelli-risponde-curva-romaLA CURVA SUD DOMANDA SELVAGGIA LUCARELLI RISPONDE – E’ successo tutto in un attimo. La curva sud romanista ha esposto uno striscione durante la partita di ieri, persa dai giallorossi 4-2 contro il Cagliari, con scritto: “Selvaggia Lucarelli perchè parli di Totti quando non lavori nei bordelli?“. Telegrafica la risposta di Selvaggia Lucarelli su Twitter, che potete leggere anche qui sotto: “Non vi ha portato benissimo“. La vicenda è iniziata il 5 gennaio, tutto nasce da un tweet della giornalista che ironizza su Totti: “Dopo il caso Boateng, ora spiegate a Totti che la xenofobia non è un pregiudizio razziale nei confronti di Xena la principessa guerriera“. Non si è certo conquistata la simpatia dei tifosi della Roma, infatti Selvaggia Lucarelli è stata protagonista di un acceso scambio di battute con i sostenitori giallorossi attraverso i social network.

SPIEGAZIONI E “SCUSE”  – Selvaggia Lucarelli ha mandato così una frecciatina al numero dieci giallorosso. Una frase che ha scatenato la reazione dei tifosi della formazione capitolina: “Ti beccherai uno striscione allo stadio,vai a vedere chi sono (solo per farti vedere che non scherzo), ovvio non mi sento nessuno, ma sicuramente ti attaccheremo (mediaticamente) perbenino“, uno dei commenti ricevuti dalla Lucarelli che strappa l’ironica risposta della Lucarelli (“brrr che paura“). Infine, la stessa giornalista sintetizza in un post su Facebook le fasi della ‘discussione’: “Dopo la mia offensivissima battuta su Totti, oltre a insulti vari e variegati da parte di uomini e donne che sembrano l’anello di congiunzione tra il T-rex e Er Cipolla, si aggiungono minacce assortite: a parte quelle di venirmi a menare di vari tifosi/e, esilaranti quelle degli ultras tipo questo William che è anche il titolare di un noto negozio di gadget della Roma. Mi scuso con Totti. Lui al confronto è Umberto Eco“.

STRISCIONE CHE NON HA PORTATO TANTA FORTUNA – Il Cagliari infatti vince all’Olimpico di Roma dominando una gara segnata da un incredibile autogol del portiere Goicoechea. La squadra di Zeman si scioglie sotto i colpi di Sau, Pisano e Nainggolan, per i giallorossi reti di Totti e Marquinho. L’Olimpico non gradisce, fischi e cori contro tutti, dirigenti e allenatori. Ora resta da capire quale sara’ il futuro, se con o senza Zeman. Il venerdì nero della Roma potrebbe non finire qui.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Calcio

Post Popolari

Scelti per voi

To Top