Connect with us

Scelti per voi

Sanremo 2015: gli eliminati e il re Caccamo

giovanni_caccamoFestival di Sanremo 2015: anche Anna Tatangelo tra gli eliminati.

Siamo giunti alla serata finale del Festival di Sanremo 2015. La 65°edizione della kermesse canora, infatti, si appresta a concludere il suo percorso che ha avuto ottimi risultati. Nella serata di ieri abbiamo assistito alle prime quattro eliminazioni nella categoria dei big. Si tratta di eliminazioni che hanno stupito, ma anche fatto discutere. Se da una parte ci si aspettava l’eliminazione di Biggio e Mandelli con “Vita d’inferno” e di Raf con “Come una favola” (a causa della bronchite che l’ha colpito in questi giorni), le altre due eliminazioni sono quelle che arrivano un po’ inaspettate. Si tratta di Lara Fabian con “Voce” e di Anna Tatangelo con “Libera”. Due nomi importanti del mondo musicale che, però, hanno dovuto dire addio al sogno di vincere il Festival di Sanremo e abbandonare il palco dell’Ariston in quanto non vi sarà nessun ripescaggio. Per quattro big eliminati, c’è un giovane nome che ha dominato la serata di ieri.

Festival di Sanremo 2015: Giovanni Caccamo, la vera rivelazione.

La penultima serata del Festival di Sanremo è stata aperta dai consueti duelli tra le Nuove Proposte. Giovanni Caccamo, in semifinale, ha sconfitto Enrico Nigiotti per vincere, poi, in finale contro i Kutso. Il cantante si conferma come il vero re di questo Festival di Sanremo. La sua “Ritornerò da te” è stata un grande successo. Oltre la vittoria nella categoria Nuove Proposte, infatti, ha ottenuto anche il premio “Lucio Dalla”, deciso dalla Sala Stampa Radio – Tv – Web, con 42 voti. E anche il premio della critica “Mia Martini” per la sezione giovani ottenendo 45 voti e distaccando, così, gli avversari di molto: al secondo posto troviamo Amara con 24 voti. Caccamo, siciliano e classe 1990, nella sua carriera vanta un’importante collaborazione con un nome famoso nel panorama musicale. Si tratta di Franco Battiato che ha prodotto per lui il brano “L’indifferenza”. E’ una carriera in ascesa quella che Giovanni Caccamo si appresta a vivere.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top