Connect with us

Televisione

Rita Dalla Chiesa: dopo Frizzi un amore sofferto

rita-dalla-chiesaRita Dalla Chiesa si confessa e parla d’amore con Silvia Toffanin

Rita Dalla Chiesa, ospite di Silvia Toffanin nel salotto di Verissimo, si confessa ed apre il cuore ai suoi fan, proprio come fa quasi quotidianamente con i follower che la seguono sui social network, su cui la presentatrice è piuttosto attiva. L’intervista comincia proprio ricordando una foto postata dalla Dalla Chiesa su facebook: una foto della luna dietro le nuvole, con una frase molto profonda come commento: “Buonanotte a chi non ha nessuno che gliela dia…”. Se anche voi come la bella conduttrice di Verissimo avete pensato al pensiero di una persona che cerca l’amore e non lo trova, o che soffre per un amore finito male, allora come lei siete proprio fuori strada: già, perché Rita l’amore ce l’ha, ha un compagno che vive con lei, ma è un amore che la fa soffrire, è un uomo che a quanto pare in questo momento vorrebbe lasciare, senza riuscire a farlo. “Il male non è lasciare, il male è essere assenti, a volte”, dice Rita. Il suo compagno sembra essere un uomo molto impegnato, molto preso dal suo lavoro, e di conseguenza molto assente, e questo è qualcosa che fa soffrire profondamente una donna come Rita, che non ha paura di manifestare il suo bisogno di presenza, di calore e di vicinanza quotidiana con il partner.

Rita Dalla Chiesa e l’amore: “Sono una ragazza grande, vivo l’amore nella sua intensità”

Rita Dalla Chiesa non perde il sorriso, ma dalle sue parole traspare un pò di malinconia per un amore che fa fatica a gestire: “Sono momenti che attraversi nella vita”, dice alla Toffanin, che la guarda sempre più perplessa e incerta sulla piega che l’intervista sta prendendo. Rita a quanto pare è ben cosciente di vivere una storia che le sta procurando sofferenza e che non la rende felice fino in fondo, e anche del fatto che “è mille volte meglio stare da sola che avere un compagno che ti fa star male, ma quando sei innamorata dici e fai il contrario”. D’altra parte, probabilmente si riesce a capire fino in fondo certe situazioni  solo quando ci si finisce in mezzo, perché dall’esterno è sempre molto facile giudicare e credere di avere la soluzione a portata di mano, o credere che basti essere un pò più razionali: non è facile per niente, perché, ricorda Rita“quando subentra la ragione stai smettendo un pò d’amare”. Non c’è rabbia nelle parole di Rita Dalla Chiesa, ma solo il dispiacere di una donna profondamente innamorata, che non sa come gestire una situazione dolorosa: “quando ami una persona veramente non ce l’hai con lui, qualunque cosa ti faccia”. 

Rita Dalla Chiesa e Silvia Toffanin: due visioni molto diverse dell’amore

Rita Dalla Chiesa racconta la sua storia cercando di non mettere nelle sue parole troppi dettagli che conducano direttamente al nome dell’uomo che sta ricambiando il suo grande amore con altrettanto grandi sofferenze. Alla fine dell’intervista Silvia Toffanin si arrende all’evidenza: “Sai che non ho capito niente di come stai? Di questa intervista non ho capito niente!”. Che dire? Viva la sincerità!

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top