Connect with us

Televisione

Qualunque cosa succeda: Pierfrancesco Favino è Giorgio Ambrosoli

pierfrancesco favino protagonista fiction rai1 qualunque cosa succedaSu Rai 1 Qualunque cosa Succeda, la nuova fiction in due puntate con Pierfrancesco Favino

Continuano le serate su Rai 1 dedicate alla grande fiction. Mentre domenica 30 novembre la serata sarà tutta di Alessio Boni e Caterina Murino per la prima puntata de Il Ritorno di Ulisse, lunedì 1 e martedì 2 dicembre saranno i fan di Pierfrancesco Favino a rimanere incollati al video: adrà in onda la fiction in due puntate intitolata Qualunque Cosa Succeda, che racconta la storia di Giorgio Ambrosoli, l’avvocato ucciso la sera dell’11 luglio del 1979. Si tratta ancora una volta di un pezzo di storia del nostro Paese, storia degli anni più bui che l’Italia abbia mai vissuto, con una sceneggiatura tratta dall’omonimo libro scritto da Umberto Ambrosoli, figlio del defunto Avvocato. La storia ripercorre gli ultimi anni di vita di Giorgio Ambrosoli, dal momento in cui ricevette dalla Banca d’Italia la nomina di liquidatore della Banca Privata Italiana, portata fino al crack finanziario dalla direzione del banchiere siciliano Michele Sindona, interpretato nella fiction da Massimo Popolizio. Si troverà in questo modo coinvolto in un intrecciato groviglio di politica, finanza, criminalità organizzata e massoneria fino a diventare un personaggio talmente scomodo da venire assassinato da un sicario davanti alla porta di casa, la sera dell’11 luglio 1979.

Un ruolo importante in una fiction Rai per Pierfrancesco Favino

Favino non è nuovo a interpretare ruoli di questo genere, cioè a vestire i panni di personaggi ispirati a fatti realmente accaduti nella storia del nostro paese: impossibile dimenticarselo nei panni del Libanese, il capo della Banda della Magliana nella versione cinematografica di Romanzo Criminale diretta da Michele Placido? Ma questa volta, nella fiction Qualunque Cosa Succeda, Pierfrancesco Favino interpreta un personaggio dall’altra parte della barricata: Ambrosoli è un uomo di giustizia prestato alla finanza, è un uomo che muore per il lavoro che svolge nell’interesse dell’economia del nostro Paese, è un uomo onesto che viene travolto e ucciso dalla malattia che pervade fin dalle radici l’Italia degli anni di piombo. Ad interpretare il ruolo della moglie dell’Avvocato Ambrosoli la bellissima e bravissima Anita Caprioli, anche lei volto conosciuto e molto amato dal pubblico delle fiction. In questo caso, ancora una volta la fiction diventa uno strumento per permettere al pubblico da casa di conoscere personaggi a modo loro importanti, ma forse ancora troppo nascosti nelle pagine pesanti della storia del nostro paese: Ambrosoli è sicuramente uno di questi, ed il volto noto e tanto amato di Pierfrancesco Favino, oltre al suo talento di attore, serviranno sicuramente a dare il giusto rilievo a questa storia, ingiustamente messa da parte dalla memoria collettiva.

Qualunque Cosa succeda: l’1 e il 2 dicembre in prima serata su Rai1.

Un appuntamento assolutamente da non perdere quello con la fiction Qualunque Cosa Succeda in prima serata su Rai1 , con una storia che sicuramente ci appassionerà tutti, e ci terrà incollati allo schermo. Di sicuro, sarà una storia che non ci potrà in alcun modo lasciare indifferenti, e che ci appassionerà dal primo fino all’ultimo minuto. Appuntamento per la sera di lunedì 1 dicembre su Rai1, con la prima puntata.

Leggi qui le anticipazioni della prima puntata

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top