Connect with us

Scelti per voi

Pino Insegno contro Barbara d’Urso: l’auditel non basta

pino-insegnoPino Insegno difende Domenica In, “I perdenti non siamo noi”

Pino Insegno, conduttore televisivo italiano, commenta il lavoro svolto a Domenica In, trasmissione televisiva condotta insieme a Paola Perego sulla Rai, precisando le sue ragioni e i suoi perchè. “Se alla signora Barbara D’Urso fa bene al cuore dire in giro che vince la gara degli ascolti nel pomeriggio della domenica, faccia pure. E fa niente che a noi risulta tutt’altra cosa”. Ecco cosa dice Pino Insegno in un’intervista; sembra quasi un duello a cielo aperto quello che tra Domenica In, trasmissione condotta da Pino Insegno e Paola Perego sulla Rai, e Domenica Live, trasmissione condotta da Barbara D’Urso su canale 5, si staglia ogni fine settimana, ma più che un duello tra trasmissioni sembra una battaglia tra conduttori e in particolar modo tra Pino Isegno e la rivale Barbara D’Urso. E’ su Affariitaliani che Pino Insegno rilascia un’intervista ma questa volta non nelle vesti dei simpatici personaggi di Tale e Quale Show bensì nelle vesti di conduttore agguerrito e consapevole.

“Parlare di televisione in questi termini è deprimente”: ecco cosa dice Pino Insegno

Questa volta Pino Insegno sembra tutt’altro che di buon umore e le sue parole ne sono la conferma;A me questa storia della battaglia degli ascolti non va proprio giù, ma se dobbiamo dire la verità, ebbene: che sia detta tutta. Pino Isegno riferisce la scelta di porre fine, da parte della Rai, al frazionamento dei programmi, “un’abitudine forse anche esecrabile, che serviva a sbandierare qualche punticino di share in più sui giornali.”. Oggi c’è un risultato univoco che riguarda l’intera trasmissione ed è per questo che Pino Insegno contraddice la conduttrice televisiva di Domenica Live, Barbara D’Urso, che tanto si vanta per gli ascolti registrati durante le sue puntate. “Va come deve andare. Noi ce la mettiamo tutta evitando di cannibalizzare eventi tragici per un ascoltatore in più. Detto questo: i perdenti non siamo noi. Si informino…; così Pino Insegno conclude l’intervista, rispondendo a tono sulla qualità della trasmissione e alludendo alle informazioni date nel programma condotto dalla rivale Barbara D’Urso.

 

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top