Connect with us
nina-zilli-video-sola

Gossip

Nina Zilli e il video shock: le spiegazioni della cantante

nina-zilli-video-sola-Nina Zilli ospite a Le Invasioni Barbariche: le sue rivelazioni

La cantante Nina Zilli, dopo aver partecipato al Festival di Sanremo con la canzone dal titolo “Sola“, ed essersi classificata al nono posto, si è imbarcata in una nuova avventura. Attualmente, infatti, Nina Zilli, è presente, ogni giovedì su SkyUno, nei panni di giudice di Italia’s Got Talent. Insieme a Claudio Bisio, Luciana Litizzetto e Frank Matano, infatti, Nina Zilli è uno dei giudici dell’edizione 2015 di Italia’s Got Talent. Nina Zilli è stata tra gli ospiti di Daria Bignardi nel programma Le Invasioni Barbariche. Dopo aver interpretato, dal vivo, “Sola“, la canzone con la quale Nina Zilli si è presentata al Festival di Sanremo 2015, la cantante ha colto l’occasione per dare spiegazioni circa il video della canzone, che sta facendo tanto discutere in quanto ricorda lontanamente il film 50 sfumature di grigio. Infatti, nel videoclip di “Sola“, girato dietro l’attenta regia di Alex Infascelli, Nina Zilli viene rappresentata nell’atto di procurarsi piacere da sola. Commentando questo video, considerato da molti shock, Nina Zilli ha confessato a Daria Bignardi, presentatrice del programma Le Invasioni Barbariche, che ha temuto per il parere della nonna. “La mia famiglia è molto discreta” ha risposto la Zilli quando le è stato chiesto se la mamma e la nonna avessero poi effettivamente visto il video. Inoltre, Nina Zilli ha raccontato che, quando il regista Alex Infascelli le ha inviato lo script del video di “Sola“, nel quale descriveva ciò che la cantante avrebbe dovuto interpretare, lei si è subito innamorata dell’idea. Secondo Nina, infatti, in genere, l’atto di procurarsi piacere da parte di una donna viene visto come una cosa scandalosa e misteriosa quando invece non è affatto così. E’ per questo che Nina Zilli ha accettato l’idea del regista e ha rappresentato così ciò che voleva comunicare con la canzone “Sola“.

Nina Zilli in “Sola“: il racconto della cantante

La cantante Nina Zilli, che, scherzando, ha detto che d’ora in poi può anche essere chiamata “Nona Zilli” dal momento che la posizione numero nove è stata quella raggiunta da lei sia all’Eurovision che a Sanremo, ha cercato di spiegare cosa ha portato alla realizzazione del videoclip della canzone “Sola” che ha creato un po’ di scalpore. Nina Zilli ha dichiarato che la solitudine è un atto coraggioso e, attraverso le sue azioni nel video, la cantante ha mostrato la “Solitudine universale positiva“. La presentatrice Daria Bignardi ha poi scherzato sul sudore molto presente sul viso e sul corpo di Nina Zilli nel video “Sola“. “Io ho detto ad Alex che in realtà non sudiamo così tanto” ha detto Nina ridendo “Ma era un’esigenza scenica“. Insomma, col videoclip del singolo portato a Sanremo, Nina Zilli è riuscita a rappresentare ciò che aveva in mente: la solitudine come un atto coraggioso. Dal momento che il filmato, dai toni particolari, sta suscitando scalpore, attraverso queste immagini, la canzone “Sola“, che a Sanremo 2015 si è classificata nona in classifica, sta ottenendo sempre più successo. Intanto anche la cantante Nina Zilli, dopo Sanremo non è rimasta con le mani in mano e si sta facendo notare nei panni di giudice di Italia’s Got Talent. “Sono diventata stilosa col tempo” ha dichiarato la Zilli a Daria Bignardi. Le acconciature e gli abbigliamenti della cantante sono, infatti, sempre molto particolari e, ogni giovedì, a Italia’s Got Talent, Nina Zilli si presenta con parrucche e abiti diversi che non passano affatto inosservati.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top