Connect with us

Calcio

Neymar fidanzata Bruna e figlio: la vita privata del calciatore

Neymar calciatore: carriera, fidanzata Bruna e vita privata

Neymar da Silva Santos Júnior, meglio noto come Neymar o Neymar Jr. nato a Mogi das Cruzes il 5 febbraio 1992, è un calciatore brasiliano, attaccante del Barcellona e della nazionale brasiliana. Anche se giovanissimo, nel corso della sua carriera calcistica ha vinto molto sia a livello nazionale, sia a livello internazionale. Tra i suoi numerosi trofei ricordiamo una Confederations Cup vinta con il Brasile nel 2013, una Champions League vinta con il Barcellona, ben tre campionati brasiliani con il Santos e molti altri trofei con il Barcellona. È considerato uno degli attaccanti più forti al mondo. Ma chi è la sua fidanzata?

Neymar Jr: la vita privata tra Bruna e il figlio Davi Lucca

L’attaccante brasiliano, da diversi anni, in qualche modo fa spesso parlare di se (in campo e fuori), sempre fotografato dai paparazzi ed è molto social. Il calciatore, da qualche mese,  avrebbe deciso di convolare a nozze con la storica fidanzata Bruna Marquezine (attrice e modella brasiliana) nell’estate del 2017. La loro relazione va avanti da molto tempo, prima ancora del passaggio dal Santos al Barcellona, anche se ha vissuto i suoi alti e bassi, fino al definitivo ricongiungimento degli ultimi tempi. Ma Bruna non è l’unica donna della sua vita: Neymar, infatti, ha avuto diverse relazioni. Nel 2011 è nato il suo primogenito Davi Lucca, avuto però dalla fidanzata dell’epoca Caroline Dantas.

Neymar Jr: tutte le curiosità sul calciatore brasiliano

Molti sono gli aneddoti che possono incuriosirci. Nel giugno del 2013 il club spagnolo lo compra per 57 milioni. Ma il Santos sostiene di averne ricevuti 17 e che il resto erano “commissioni”. La cosa ha suscitato un qualche interesse presso le autorità fiscali e ne sono nati dei nervosismi tra i due club. Anche suo padre Neymar da Silva Santos Senior un tempo è stato un calciatore. Sui social conta quasi 60 milioni di like su Facebook e più di 70 milioni di seguaci su instagram. Come riportato da as.com quando aveva 14 anni rischiò di giocare nel Real Madrid: si allenò per 19 giorni segnando 27 reti, ma la famiglia non era convinta di farlo crescere in un paese straniero.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Altro in Calcio

Post Popolari

Scelti per voi

To Top