Connect with us

Gossip

Mika: ” A 9 anni non sapevo più leggere e scrivere per colpa di una maestra”

Le Invasioni Barbariche: grande successo per la prima puntata

Mika-invasioni-barbaricheE’ proprio il caso di dirlo. Ieri, Daria Bignardi, ha iniziato la nuova stagione con il botto: grandi ospiti, grandi interviste e grande share. A spopolare, soprattutto nell’attivissimo mondo di Twitter, è stato l’inconsueto duetto tra Mika e Dario Fo. Il premio Nobel, infatti, è stato invitato all’inaugurazione della trasmissione proprio per desiderio del cantante che, come lui stesso ha ammesso, ha sempre studiato le opere di Fo e, addirittura, lo considera come un Eroe. Daria Bignardi, non ha potuto venire a meno ai suoi doveri di padrona di casa e ha accolto con entusiasmo la richiesta e i due si sono ritrovati fianco a fianco a duettare. Prima hanno cantato una canzone di Mika, “The origin of love”, e poi un classico di  Dario Fo “Ho visto un re”. A ringraziare per questo incontro sono stati tutti gli utenti del social network che, come da pensiero unanime, sono stati felicissimi di vedere un momento di bella televisione. E, soprattutto, Mika: “Devo ringraziarti Daria perché mi hai fatto proprio un bellissimo regalo, hai realizzato un mio sogno”. Subito dopo il duetto, infatti, i due si sono appartati dietro le quinte dove Mika ha potuto sfogare tutte le sue curiosità e inondare il Premio Nobel di domande e, in seguito, durante l’intervista confessa: ” E’ stato un incontro surreale – spiega – non ti rendi mai conto bene di quello che fai e allora poi, il giorno dopo, ti accorgi di quante cose avrei voluto dirgli e a lamentarmi perché avrei dovuto toccarlo di più”.

Mika si confessa: ” A 9 anni ho subito un brutto trauma a scuola”.

Daria Bignardi è bravissima a condurre le interviste e, con poche domande, riesce a tirare fuori la persona al di là del personaggio. E così è stato anche con Mika: “Daria, tu mi fai paura perché io non so più cosa sto dicendo – commenta ridendo – mi sembra di essere a casa a bere un thé anziché davanti ad una telecamera”. E tra un racconto e un altro, il cantate, finisce per raccontare la sua movimentata vita da ragazzino. Prima in Francia e poi a Londra. E proprio qui che, a 9 anni, in una scuola francese di Londra, Mika confessa che a casa di un brutto trauma ha dimenticato completamente come si scrive e come si legge, e soprattutto, a leggere la musica : “C’era questa insegnate che non so, era cattiva. Ma non solo con me, con tutti”. Ma alla domanda della Bignardi :“Ma ti picchiava?”, il cantate preferisce non rispondere. Mika poi, si sofferma anche a parlare, per la prima volta, del suo compagno: “Stiamo insieme da più di 8 anni e siamo felici – racconta – l’amore cambia e noi pure. Siamo felici e ce l’abbiamo fatta”.

Mika e il ritorno a X-factor

“Ritornerai a X-Factor?”. Forse questa era una tra le domande più attese e, le fan di Mika hanno avuto la loro risposta: “Se mi vorranno ancora, certo!”. E quindi, non c’è dubbio. Visto il successo della scorsa stagione, siamo sicuri che rivedremo Mika dietro il bancone dei giudici.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top