Connect with us

Calcio

Mario Balotelli e Raffaella Fico: tutta la verità nel libro “A cresta alta” e il perchè non riconosce Pia

a cresta altaMARIO BALOTELLI E RAFFAELLA FICO – LA VERITA’ NEL LIBRO AUTOBIOGRAFICO A TESTA ALTA – L’affare Mario Balotelli e Raffaella Fico è arrivato ad una svolta. In attesa di conoscere i risultati del test del dna della piccola Pia, la verità su Mario Balotelli e Raffaella Fico viene rivelata nel libro autobiografico di Mario Balotelli, scritto a quattro mani da Raffaele Panizza e Gabriele Parpiglia, edito da Roberto Maggi, “A cresta alta”. Il libro è diviso in cinque parti (Infanzia senza tetto, Cuore da ghetto, Campione reietto, Fuori squadra senza  nessun rispetto, Vita da maledetto) ma grande curiosità c’è intorno al capitolo dedicato a Raffaella Fico e all’amore che Super Mario ha provato per lei. Per la prima volta viene svelato il motivo per cui Mario Balotelli non ha voluto riconoscere la piccola Pia: Raffaella Fico voleva i contratti prematrimoniali. Il racconto è uno spaccato di vita della quotidianeità di Mario Balotelli e Raffaella Fico, dal momento in cui tutto andava per il meglio fino al tragico momento della rottura definitiva.

MARIO BALOTELLI – ECCO PERCHE’ E’ FINITA CON RAFFAELLA FICO E NON RICONOSCO PIA – Tutto ha inizio quando Raffaella Fico si trasferisce a Manchester per stare vicino a Mario Balotelli, costantemente attaccato dai media e sempre sotto la luce dei riflettori. Mario Balotelli e Raffaella Fico erano una normale coppia: lui andava agli allenamenti mentre lei restava a casa ad aspettarlo e occupandosi di lui. Tutto procedeva per il meglio al punto che, un giorno, Mario Balotelli si rende conto di non poter fare a meno di lei e le chiede di sposarlo. Raffaella Fico accetta subito ma non sa che da quel momento le cose sarebbero cambiate per sempre. Perchè sposare Mario Balotelli non è una cosa semplice. Mario è un ragazzo famoso in tutto il mondo che guadagna cifre da capogiro. Mario Balotelli e Raffaella Fico annunciano il lieto evento alle rispettive famiglie che ancora non sanno che l’annuncio più importante deve ancora arrivare. Mario Balotelli vuole un figlio da Raffaella Fico. E lo vuole a tutti i costi tanto da chiederglielo anche per sms. Raffaella Fico, spinta dal grande amore che prova per Mario, accetta. Poi, però, succede che la favola si spezza. Arriva il Natale che Mario e Raffaella trascorrono da soli. Balotelli è sempre più nervoso, non fa che litigare con la sua famiglia e con il suo agente e arriva alla decisione finale: chiede a Raffaella un momento di pausa. La Fico torna in Italia mentre Balotelli non fa che finire sulle prime pagine di tutti i giornali non certo per questioni calcistiche. Dall’incendio della propria casa ale notti brave che Mario trascorre nei night club: Balotelli non è più quello che ha conosciuto Raffaella Fico. Lei, però, ha sempre mantenuto la porta aperta e sperava che l’arrivo della figlia che Balotelli ha sempre desiderato potesse far cambiare le cose. Purtroppo, però, Raffaella Fico si sbagliava: la piccola Pia che ha quasi cinque mesi non ha ancora visto suo padre. E chissà se il test del dna potrebbe far cambiare idea a Balotelli che se non commetterà più errori diventerà un campione vero. Questo, almeno, è l’augurio che gli fa Totò Di Natale.

MARIO BALOTELLI E LA PAURA DEL RAZZISMO – E poi c’è il Mario Balotelli timido, intimo, bambino, quello che guardandosi allo specchio non riesce ad accettare il colore della sua pelle e che spera di avere almeno un cuore bianco, come quello dei suoi compagni di classe. E’ il racconto della maestra di Balotelli, Tiziana Gatti, che nel libro “A cresta alta” svela la debolezza di Balotelli: sognava di diventare bianco. Solo in terza elementare, la maestra risce a far accettare a Mario la sua diversità che, però, diversità non è.

 
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Calcio

Post Popolari

Scelti per voi

To Top