Connect with us

Amici

Maria De Filippi e Mara Maionchi difendono i ragazzi di Amici

Mara-Maionchi-Maria-de-filippiMARIA DE FILIPPI CONTRO I MALPENSANTIMaria De Filippi, come già detto, quest’anno è soddisfatta del programma, nonostante la crisi e i cambiamenti che ha dovuto apportare ad Amici per adeguarlo al palinsesto Mediaset. La regina di Canale 5 non ci sta quando giornalisti o i critici sparano a zero sul suo talent show. I malpensanti ritengono che Amici sia solo una fabbrica che crea illusioni per i tanti ragazzi che ignari vi partecipano: trionfa solo chi è raccomandato anche senza possedere un reale talento nel ballo o nel canto. Maria De Filippi risponde fermamente a questi attacchi, dichiarando che ultimante il programma è diventato un vero e proprio talent scout e funge anche da “agenzia di collocamento” per tutti quei ragazzi che cercando un futuro nel mondo dello spettacolo. Senza il suo aiuto per molti di loro non ci sarebbe stata alcuna speranza: talenti come Emma Marrone e Alessandra Amoroso non sarebbero mai nati.

LUCA ZANFORLIN: UN ELOGIO AD AMICI – Questo concetto viene ribadito anche da Luca Zanforlin, che nel suo libro “Se ci credi davvero“, uscito il 9 aprile, racconta la sua lunga esperienza ad Amici, svelando il grande lavoro che c’è dietro questa grande macchina. Nel suo libro Zanforlin non parla solo di sé stesso ma racconta anche le esperienze di dieci giovani talenti di Amici, quelli che gli sono rimasti più impressi e che sono riusciti più di altri ad entrare nel cuore della gente: Alessandra Amoroso, Emma Marrone, Marco Carta, Anbeta Toromani, Stefano De Martino, Pierdavide Carone, Annalisa Scarrone, Francesca Dugarte, Elena D’Amario e Giuseppe Giofrè. Maria De Filippi ha raccontato a Vero che molti ospiti, in passato, snobbavano il suo programma perché non capivano il grande lavoro che c’era dietro: il successo di Alessandra Amoroso e Emma Marrone ha poi reso giustizia ad Amici, dimostrando che il suo talent non sforna dei “cretini” privi di talento.

MARA MAIONCHI SOSTIENE MARIA DE FILIPPI – Maria De Filippi, nonostante le critiche, è sempre andata avanti per la sua strada ed ora gli ospiti fanno a gara per prendere parte al suo show. Non ha mai ceduto alla tentazione di legare Amici ad una casa discografica, come hanno fatto altri talent: The Voice è legata alla Universal e X Factor alla Sony. In questo modo ha potuto offrire più opportunità ai suoi ragazzi. Legarsi ad una casa discografica forse sarebbe stato più comodo, ma questo avrebbe influito negativamente sul futuro degli allievi della scuola. Anche Mara Maionchi si è unita a questo pensiero. La discografica, dopo aver abbandonato X Factor, ha iniziato a collaborare con Maria De Filippi. Si dice soddisfatta del suo lavoro ed è contenta di guidare Emma Marrone nel suo ruolo di tutor, tra di loro c’è infatti grande stima e ritiene che Emma, seppur non abbia la maturazione artistica di Miguel Bosé, possa trasmettere ai giovani allievi la sua esperienza ad Amici: un punto di vista importante per dei ragazzi che stanno vivendo oggi il suo stesso percorso di qualche anno fa. Critiche a parte, anche quest’anno Maria De Filippi ha fatto il suo lavoro: è riuscita ad aiutare Ruben nel suo sogno di fare un disco e Moreno, che subito dopo Amici, lavorerà a fianco di Fabri Fibra. Questi sono i primi due risultati che la regina dei talent è riuscita ad ottenere. Il programma però è ancora lungo e tutto può succedere. Sicuramente ci saranno delle belle sorprese anche per altri allievi della scuola di Amici 12.

1 Comment

1 Comment

  1. LAURA

    7 giugno 2013 at 19:11

    amici é stupendo e basta e spero che lo faranno sempre . E POI VOGLIO DIRE BRAVA GRETA ANCHE SE NON HAI VINTO .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Amici

Post Popolari

Scelti per voi

To Top