Connect with us
marco-mengoni

Musica

Marco Mengoni: in maschera per il video di Esseri Umani

marco-mengoniMarco Mengoni intervistato sul set del suo nuovo video

Marco Mengoni in questo periodo è impegnatissimo nella promozione del suo nuovo album Parole in Circolo, uscito il 13 gennaio e subito balzato nei primi posti delle classifiche. In particolare, sta promuovendo il suo nuovo singolo Esseri Umani, che questa sera porterà in televisione per il grande pubblico di Che Fuori Tempo che Fa, l’appuntamento del sabato sera dello storico programma di Rai 3 condotto da Fabio Fazio. Il nuovo singolo sarà ovviamente accompagnato da un video, in cui il cantante sarà ovviamente protagonista, pensato e girato in modo da accompagnare al meglio la canzone. Tv Sorrisi e Canzoni questa settimana ha pubblicato in esclusiva le foto scattate nel backstage del video, ed una breve intervista a Marco Mengoni, in cui il cantante spiega il significato del suo nuovo singolo, e di conseguenza anche del video. A giudicare dalle parole di Marco, il testo della canzone è stato scritto per trattare temi importanti, e quindi anche per riuscire a far riflettere: “Volevo mostrare la bellezza della diversità“, dice il cantante a Sorrisi, “e il fatto che dentro siamo tutti uguali“: tutti uguali, e quindi, come dice il titolo della canzone, tutti Esseri Umani.

Marco Mengoni sul set del video di Esseri Umani: la diversità è una grande ricchezza

Nel video del suo nuovo singolo Esseri Umani, vedremo Marco Mengoni in una veste davvero originale: il cantante, infatti, ha il viso per metà dipinto di giallo, proprio per rappresentare la maschera che tante volte, per forza o per una scelta più o meno cosciente, indossiamo nella nostra vita di tutti giorni e nei nostri rapporti con gli altri. Eppure, bisognerebbe avere il coraggio di mostrarsi senza filtri per quello che siamo davvero, perché la bellezza è in ognuno di noi, ed è racchiusa in tutta la nostra diversità. Un messaggio molto forte e molto bello, che nel video Marco sceglie di trasmettere facendosi aiutare da nove comparse, persone fisicamente tutte molto diverse tra loro: ci saranno infatti tra gli altri un supertatuato, un culturista, una ragazza affetta dalla Sindrome di Down, proprio a raffigurare esempi di persone lontane anni luce tra loro, ma tutte parte di questo mondo. Marco e le comparse del video, poi, per sottolineare ancora di più la bellezza e la ricchezza della diversità, interpreteranno una parte del brano nella Lis, la lingua dei segni utilizzata dalla Comunità Italiana dei Non Udenti. Si tratta di una scelta molto particolare per un video musicale di un brano pop, che siamo sicuri non lascerà indifferente il pubblico dei fan di Marco Mengoni.

Marco Mengoni in maschera solo sul set del suo video

La maschera gialla di Marco Mengoni però è destinata a rimanere sul set del suo nuovo video: Marco infatti nelle sue canzoni ha dimostrato ai suoi fan di essere un artista che non ha paura di esternare le sue emozioni, nè di condividerle con chi lo ascolta e lo apprezza, anche quando decide di lanciare attraverso una canzone un messaggio diverso dal solito, proprio come quello contenuto in Esseri Umani.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Musica

Post Popolari

Scelti per voi

To Top