Connect with us

Scelti per voi

L’Eredità, Carlo Conti: Fabrizio Frizzi potrebbe tornare

carlo_conti_fabrizio_frizziL’Eredità: staffetta Carlo Conti e Fabrizio Frizzi?

Fabrizio Frizzi ha, da poco, concluso il suo impegno con L’Eredità dove ha sostituito Carlo Conti impegnato con il suo Festival di Sanremo. A differenza di quanto capitato con Avanti un altro e la poca predisposizione del pubblico nei confronti di Gerry Scotti, Fabrizio Frizzi riesce sempre ad entrare nel cuore dei telespettatori grazie alla sua simpatia. Adesso, il conduttore sta trascorrendo un periodo di riposo, ma nonostante questo è stato il protagonista di un’intervista esclusiva per Tv Sorrisi e Canzoni. Alla rivista rivela una notizia inedita, ovvero che è stato nominato Commendatore della Repubblica da Giorgio Napolitano, un evento inaspettato per Fabrizio Frizzi che racconta: “Proprio non mi aspettavo d’essere nominato commendatore. E’ stato un bellissimo regalo”. Ma le novità che riguardano Fabrizio Frizzi non finiscono qui.

Carlo Conti e Fabrizio Frizzi: da L’Eredità al Festival di Sanremo?

Fabrizio Frizzi parla, in un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni, dei suoi progetti professionali. Il conduttore è molto felice per il successo ottenuto a L’Eredità e per i risultati positivi da parte del pubblico: “Sono contento di aver fatto una buona semina. La cosa bella è che di questi risultati il primo a essere felice è stato Carlo Conti. A lui va sempre tutta la mia gratitudine”. Fabrizio Frizzi pare essere prossimo al ritorno alla conduzione dell’Eredità, ma ancora non vi sono certezze tutto dipende da Carlo Conti e se condurrà il Festival di Sanremo anche il prossimo anno. Proprio per quanto riguarda la kermesse canora, si parla di una possibile partecipazione di Frizzi. D’altronde, Carlo Conti ha fatto il suo nome insieme a quelli di Antonella Clerici e di Massimo Giletti: “E’una vita che ci penso: la prima volta che è stato fatto il mio nome era il 1992. Però la priorità ora è la scelta di Carlo. Ma rinvierei questo appuntamento così importante e anche pericoloso: è come entrare in un frullatore sapendo che quando ne esci non sarai più lo stesso”. Adesso, però, è il momento di dedicarsi alla moglie Carlotta Mantovan e alla piccola Stella, per L’Eredità e il Festival di Sanremo ci sarà tempo.

3 Comments

3 Comments

  1. Luca Donati

    25 Marzo 2015 at 22:32

    A me personalmente preferivo l”eridità condotta da Fabrizio Frizzi Carlo Conti a me non piace nonostante anch”io sono toscano come conti ma proprio non lo reggo

  2. Simone Ciattaglia

    1 Aprile 2015 at 22:04

    Frizzi trasmette umanità, rilassata ironia ed una discreta cultura! Conti è si, perfetto, ma teso, legnoso nei modi, nell’aspetto ed un po’ troppo autocontrollato.

  3. sara

    30 Aprile 2015 at 12:46

    Frizzi e unico!!!!! E profesionale , inteligente, buono, umile e umano!
    Conti si e bravvissimo in tutto, forse tropo sicuro di se, e non trasmete la dolceza come sa fare Fizzi! Carlo ha avuto forse piu fortuna, bravi tutti e due ma per me sempre e comunque Frizzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top