Connect with us

Gossip

Incidente Paul Walker: i 3 segreti che nessuno conosce

Paul Walker: i tre punti dell'incidente Incidente Paul Walker: il ricordo dell’attore di Fast and Furious e i tre punti chiave della sua morte

Sono passati ormai quasi quattro anni dall’incidente di Paul Walker. La morte dell’attore di Fast and Furious ha lasciato certamente un vuoto nel cuore di tutti i suoi ammiratori e amici. Ciononostante si continua ancora a parlare di lui, perché fin quando si tiene vivo il ricordo di una persona, allora quella persona vive ancora con noi. Negli ultimi anni ci sono stati vari processi sulle cause della morte dell’attore e dell’amico che guidava. Sembra che adesso, però, siano finiti tutti, e che quindi Paul può essere davvero ricordato e nominato per quello che era e quello che ha fatto.

Paul Walker: i 3 segreti sull’incidente e sulla morte dell’attore di Fast and Furious

1. Dopo l’incidente è nato un processo contro la Porsche, la vettura dell’incidente. Gli investigatori sono arrivati alla conclusione che Paul Walker è morto a causa dell’eccesso di velocità e la Porsche non ha nessuna responsabilità per l’incidente. Questo primo processo è nato da Kristine, la vedova dell’uomo che si trovava alla guida. Kristine però non è riuscita a dimostrare l’assenza di quei dispositivi di sicurezza che avrebbero potuto salvare la vita al marito e a Paul Walker.

2. Paul, come fatto notare dall’avvocato Jeffrey Milam, è morto nell’incendio seguito all’incidente. È rimasto intrappolato nel veicolo ed è morto bruciato 20 minuti dopo l’impatto.

3. C’è un’altra causa che ha provocato l’incidente: le gomme. Le gomme vecchie di quasi 9 anni che possono aver contribuito alla perdita di controllo e al successivo scontro da cui è scaturito l’incendio.

Paul Walker: il ricordo dell’amico Vin Diesel e della figlia Meadow

Nel corso di un premio di riconoscimento, Vin Diesel l’ha voluto ricordare con le prime parole della canzone See You Again. Dopo il premio ricevuto, infatti, Vin ha cantato queste parole: “ È stata una lunga giornata senza di te amico mio, e ti racconterò tutto quando ti rivedrò“. Non è la prima volta che Vin lo ricorda, anzi, lo ricorda spesso nei suoi post dei social, così come la figlia di Paul, Meadow. Anche l’ultimo film Fast and Furious 8 è stato dedicato all’amico scomparso.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top