Connect with us

Scelti per voi

Giulio Base svela la sua dote nascosta

giulio_baseGiulio Base: un genio a Notti sul ghiaccio.

In queste settimane possiamo ammirare Giulio Base come protagonista di Notti sul ghiaccio, il programma in onda il sabato sera su Rai 1. Un ritorno in televisione molto importante, atteso dai suoi ammiratori e che è stato in grado di attirare l’interesse del pubblico grazie alla sua simpatia. Giulio Base ha deciso di mettersi in gioco in una trasmissione non del tutto facile. D’altronde trovare la giusta coordinazione tra l’equilibrio e le coreografie da portare in scena è difficile, ma non per lui che ha un asso nella manica, una dote nascosta. Lo rivela alla rivista Di Più che scopre il passaporto che attesta come Giulio Base sia socio di Mensa Italia – The High I.Q. Society vale a dire l’associazione per le persone con un alto quoziente intellettivo, in poche parole il certificato di genio. Giulio Base racconta com’è iniziata questa avventura: “E’successo nel 1994, quando per puro caso sono finito sul sito Internet del Mensa. Ho letto che, superando un test, c’era la possibilità di arruolarsi tra i cervelloni, cioè quel 2 per cento della popolazione mondiale con un’intelligenza superiore”. Molta la sua curiosità, ma altrettanta la voglia di riuscire a vincere questa sfida quando ha scoperto che:  “Il test si può provare solo due volte nella vita. A quel punto è diventata una sfida e mi ci sono buttato.

Giulio Base a Notti sul ghiaccio: il suo asso nella manica.

Giulio Base racconta questo aspetto inedito della sua vita che in pochi conoscevano. Non smette di stupire e rivela alla rivista Di Più quali sono, a suo parere, i vantaggi di appartenere al Mensa Italia: “E’una questione di elasticità mentale, di velocità. Io, per esempio, memorizzo facilmente un testo, un manuale di istruzioni o i passi di danza”. Ecco svelato, quindi, il suo segreto per Notti sul ghiaccio: riesce a ricordarsi con facilità le coreografie che poi porta in pista il sabato sera. La mente svelta era già un tratto distintivo di Giulio Base da bambino: “A scuola andavo benissimo e in quarta elementare la maestra mi fece fare un test psicoattitudinale. Il risultato fu che convocarono i miei genitori e la preside disse: ‘Questo bambino è un genio; fategli fare quello che vuole'”. Infine, il concorrente di Notti sul ghiaccio svela il segreto per poter tenere allenata l’intelligenza: “Faccio sempre cruciverba, quiz logici, sciarade, rebus.. Ordino anche dall’estero libri e test logici sempre più difficili. Poi mangio alimenti ad alto contenuto di fosforo, che fa bene al cervello: spinaci, salmone e frutta secca, per esempio. E faccio sport, non ultimo il pattinaggio di Milly”. Giulio Base è davvero un genio sui pattini. Questa sera è a rischio eliminazione, riuscirà a cavarsela?

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top