Connect with us

Musica

Fedez, Pop-Hoolista censurato dal Ministero: il rapper replica

Fedez-copertina-PophoolistaFedez: il titolo del nuovo album censurato dal Ministero dello Sviluppo

Nuova polemica per Fedez, questa volta con il Ministero dello sviluppo. Come comunica lo stesso rapper su Facebook, il marchio Pop-hoolista, tra l’altro titolo del suo nuovo album, non è stato ritenuto legale. Il motivo? Contrario all’ordine pubblico e al buon costume. “All’ordine pubblico perché è ritratto un poliziotto, al buon costume perché vomito un arcobaleno” ha spiegato Fedez in un video condiviso sui social. “Un’azione che, a esser buoni, ha il sapore dell’ottusità retrograda e, a voler essere maliziosi, puzza di censura: limitare l’espressione altrui è da sempre l’ultima spiaggia di chi non ha nulla da dire” ha dichiarato il giudice di X Factor.

Fedez e la censura di Pop-hoolista: la replica del Ministero

“Grazie Ministro dello Sviluppo Economico, si vede che hai molto da fare lì negli uffici del Ministero. Complimenti, quindi siamo ufficialmente fuori legge perché sputo un arcobaleno e perché c’è un poliziotto. Grazie Italia!” ha proseguito Fedez, adirato per quanto accaduto, dopo che la richiesta del marchio era stata fatta lo scorso marzo. Il Ministero dello Sviluppo ci ha tenuto a precisare che non si tratta di censura, ma di semplici controlli riguardo la nascita di un nuovo marchio. “Il problema si è posto perché per la prima volta un cantante ha chiesto di registrare un marchio (”Pop-hoolista”) con il nome dello stesso album” si legge nel comunicato stampa di replica diffuso dal dicastero della Guidi. “I contenuti del marchio, ed in particolare l’immagine di un poliziotto che sembra picchiare un personaggio che sta vomitando, sono sembrati all’Ufficio italiano dei marchi e dei brevetti come non rispondenti alla normativa che regola la tutela dei brand. Per questo motivo è stato chiesto a Fedez di illustrare meglio la sua domanda di tutela del marchio”.

Fedez: i fan dalla sua parte con l’hastag #Hocompratounalbumillegale

Mentre Fedez ha appena cominciato la sua battaglia contro il Ministero dello Sviluppo, i fan si sono schierati dalla parte del rapper. In queste ore uno dei trend più forti su Twitter è #Hocompratounalbumillegale, che si rifà proprio alla copertina dell’album ritenuta non legale dallo Stato italiano.

Per info email: [email protected] instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Musica

Post Popolari

Scelti per voi

To Top