Connect with us

Gossip

Fabio Volo dopo la paternità: “Non smetterò di corteggiare le donne”

Fabio Volo: un figlio e tanti progetti in cantiere

volo-in-direttaIl suo ultimo libro, Le strade verso casa, è stato un gran successo letterario ma Fabio Volo, ha altro a cui pensare e sopratutto altro da festeggiare: l’arrivo di Sebastian, il figlio avuto poco più di due mesi fa dalla compagna islandese, Johanna.”Ci siamo conosciuti a New York, nel Village – sottolinea scherzosamente lo scrittore – all’inizio non mi guardava nemmeno in faccia, ma poi ce l’ho fatta a farla innamorare di me. Ho fatto in fretta perché dovevo far succedere la cose prima che lei scoprisse che io sono Fabio Volo e soprattutto prima che avesse letto uno dei mie libri. Se no, non ce l’avrei mai fatta!”. Nonostante la sua solita ironia, ieri, durante la prima puntata del 2014 de Le Invasioni Barbariche, condotto da Daria Bignardi, Fabio Volo ha dato l’impressione di essere un uomo nuovo, forse, cambiato dalla recente paternità. E infatti, è proprio la conduttrice ha sottolineare il grande cambiamento : “Ci conosciamo da molto tempo – dice – e devo dire che mi sembri cambiato, più maturo”. Un cambiamento smentito (forse volutamente) dallo stesso Fabio Volo. Eppure, lo scrittore, oggi è impegnato più che mai sia sul lavoro che nella vita privata. Dopo l’ultimo romanzo, Volo, sta già lavorando ad altri progetti: il primo come attore, poi come scrittore e per la prima volta anche come produttore. Allo stesso tempo, però, deve anche affrontare la nuova vita da papà e la malattia del padre che, proprio nei giorni della nascita di Sebastian, è entrato in ospedale. ” Sto vivevano la malattia di mio padre molto serenamente, perché sono riuscito a dirgli tutto quello che dovevo dirgli e lui con me ha fatto lo stesso”.

Fabio Volo: “Non smetterò di corteggiare le donne”

Il bresciano, però, non riesce a non giocare con l’ironia e non riesce, o forse non vuole, risultare troppo serioso durante l’intervista con la padrona di casa, Daria Bignardi. E infatti, alla domanda della conduttrice “Ma come farai adesso con le donne?”, Fabio Volo risponde : “Eh, questo è un bel problema…sono sempre stato abituato a corteggiare le donne e ora non so se riuscirò a smettere – spiega – ma con la mia compagna Johanna sono stato sincero e le ho detto che per adesso non mi manca nulla. Più avanti, chi lo sa?”. Tempo fa, addirittura, Fabio Volo aveva dichiarato che non avrebbe mai vissuto nella stessa casa con la madre di suo figlio. “Sì, è vero l’ho detto – commenta ridendo – ci sto lavorando, sto studiando un po’ i pianerottoli per vedere se riesco ad affittare l’appartamento di fronte. Comunque Daria, adesso è troppo presto. Il bambino è appena nato!”.

“Sebastian è la mia droga”

Parole dolcissime, però, sono state riservate al figlio Sebastian che ha, da subito, conquistato il neo papà: ” Mio figlio è bellissimo. Ma tutti i bimbi sono belli – commenta – è il loro odore che ti sconvolge, quell’odore di latte che diventa una droga. Non riesco più a farne a meno.”

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top