Connect with us

Gossip

Eva Mendes mamma: le notti folli continuano

Eva_mendesEva Mendes: le sue notti folli con Esmeralda Amada

Eravamo abituati a vedere Eva Mendes sempre presente ad eventi chic ed alla moda che si tenevano in America. Da qualche mese a questa parte, però, la bella attrice non si fa più vedere in giro. Il motivo? La Mendes il 12 settembre è diventata mamma della piccola Esmeralda Amada, la figlia avuta dal compagno Ryan Gosling. La gravidanza l’ha completamente cambiata e, com’è giusto che sia, i primi mesi da mamma sono quelli più faticosi. È la stessa Eva a raccontarlo a Violet Grey, un magazine online dove racconta come lei ed il compagno abbiamo deciso, per il momento, di non affidarsi alle mani esperte di una tata, ma “Non escludiamo di poterlo fare in futuro”. Per il momento Eva Mendes e Ryan Gosling possono contare sull’aiuto dei loro genitori, gli unici di cui si fidano e a cui lasciano volentieri la piccola Esmeralda Amada. Per il resto sono loro a dedicarsene in prima persona, tanto che l’attrice ironicamente afferma: “Sono completamente esausta. Pensavo di aver detto addio alle mie notte selvagge, ma queste sono le notti più folli che abbia mai avuto”. Dopo la nascita della piccola, Eva Mendes ha deciso di lasciar da parte, momentaneamente, la sua carriera e di fare la mamma full time.

Eva Mendes e Ryan Gosling: una coppia innamorata, ma riservata

Come ogni neomamma che si rispetti, anche Eva Mendes è molto apprensiva con la figlia Esmeralda Amada. Ogni volta che la piccola piange o che succede qualcosa, va subito nel panico, ma come rivela a Violet Grey: “Seguo un forum per bambini e trovo molto conforto nei commenti delle altre mamme”. Al suo fianco vi è il compagno Ryan Gosling. Insieme dal settembre 2011, i due sono sempre stati una coppia riservata nonostante il loro lavoro che li porta, costantemente, a stare sotto i riflettori. È sufficiente pensare che la gravidanza dell’attrice era stata tenuta segreta fino al sesto mese. Un nome importante quello che hanno scelto per la loro bambina. Esmeralda in ricordo del personaggio del “Gobbo di Notre Dame”, il romanzo di Victor Hugo. Per quanto riguarda Amada, che in spagnolo significa “amata”, inizialmente si era pensato ad un omaggio ad Amada Juarez, il personaggio che la Mendes ha interpretato nel film “I padroni della notte”. Il nome Amada, invece, è riconducibile ad un legame familiare e, precisamente, alla nonna dell’attrice. Per il momento, quindi, bisognerà dire arrivederci alla sexy Eva Mendes che ha fatto sognare milioni di uomini con le sue performance cinematografiche. Adesso c’è solo la piccola Esmeralda Amada.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top