Connect with us

Scelti per voi

Carlo Conti si sbilancia: “Ecco chi doveva vincere il Festival di Sanremo”

carlo_contiRaf era tra gli artisti preferiti di Carlo Conti

Il Festival di Sanremo 2015 sta per concludere e ieri sera sono stati eliminati quattro dei campioni in gara. Sanremo, anche grazie alla conduzione di Carlo Conti, quest’anno ha fatto breccia nel cuore degli italiani, arrivando ad una media di 10 milioni di telespettatori in sole quattro serate. Il conduttore, come è ovvio che sia, si dice felicissimo dei risultati raggiunti e spera di dare anche l’ultimo sprint finale attraverso la proclamazione del vincitore della 65° edizione del Festival di Sanremo. Tra i 20 campioni in gara c’era Raf con il brano Come una favola, il cantante è stato eliminato durante la terza serata ed è ormai fuori dalla gara. Sin dalla prima serata si era notato che quest’anno i preferiti del pubblico fossero i più giovani, difatti nelle classifiche i più anziani si sono sempre trovati tra gli ultimi classificati. Raf ha vissuto solo al 50% il Festival a causa della sua bronchite, ma ha cercato comunque di emozionare i telespettatori. Questa mattina, durante la conferenza stampa, Carlo Conti esordisce dicendo di essere molto dispiaciuto per l’uscita in gara di Raf in quanto era il suo preferito. Insomma, secondo Carlo Conti la vittoria spettava a Raf. Adesso che il suo prediletto non è più in gara chi tiferà il conduttore toscano?

Carlo Conti a Sanremo 2016?

Sanremo 2015 ancora non si è concluso e già si parla della prossima edizione del Festival. Alcuni rumors fanno sapere che anche Sanremo 2016 potrebbe essere condotto da Carlo Conti. Il conduttore non fa alcuna rivelazione a riguardo, anzi cerca di rimanere sul vago, ma una cosa è certa: Carlo Conti quest’anno ha portato il Festival della musica italiani a grandi livelli. Non si registravano ascolti tv così alti da 10 anni! A proposito di una possibile nuova partecipazione, alla 66° Edizione del Festival di Sanremo, il conduttore annuncia che cambierebbe alcune cose rispetto a quest’anno. Carlo Conti il prossimo anno darebbe più spazio agli artisti, sia Big che Nuove Proposte e inviterebbe molti meno ospiti rispetto a quelli invitati quest’anno. Una scelta che potrebbe sembrare molto azzeccata questa, dato che il Festival di Sanremo è da 65 anni il Festival della musica italiana e per questo è  quasi d’obbligo dare quanto più notorietà possibile alla musica.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top