Connect with us

Gossip

Belen Rodríguez: il divieto “social” per il piccolo Santiago

Belen-RodriguezBelen Rodríguez, esordio da cantante: “Maria Belen non si è ancora svelata

Da qualche anno ormai non si fa di parlare di lei: criticata, amata e con un curriculum da fare invidia, Belen Rodríguez mette a segno un tiro dopo l’altro. Tra gli ultimi c’è sicuramente il suo esordio come cantante con “Amarti è folle”, colonna sonora del film che la vede protagonista assieme a Fabio Troiano e Dino Abbrescia “Non c’è due senza te”, che è già un successo. Ed è in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera che la poliedrica Belen svela la passione per la musica, nata dal padre musicista, e alcuni nuovi particolari sulla sua vita privata e sulla sua carriera, partendo proprio dal suo nome completo, Maria Belen, così come compare sulla locandina del film: «Mi ero quasi scordata di chiamarmi così, ma è il mio vero nome, quello con cui mi chiamavano a scuola. Belen è il personaggio, Maria Belen non si è ancora svelata». Proprio sulla musica, la show girl non manca a fare un accenno al Festival di Sanremo di quest’anno, e in particolare alle vallette (tra cui anche l’ex rivale Emma Marrone): “In alcuni momenti non sono state scioltissime, ma mi spiace per le critiche troppo aggressive che hanno ricevuto“.

Belen Rodríguez: preoccupazioni “social” per il piccolo Santiago

E di critiche la bella Belen non è certo inesperta: il suo maggior nemico, che è allo stesso tempo anche il suo migliore amico, è il mondo social. Tra il suo milione e 700mila follower, confessa la show girl al Corriere della Sera: “C’è gente che si inventa account finti per insultarmi. Siccome si tratta di persone che rosicano, io li considero complimenti. In rete è pieno di frustrati che si nascondono dietro una tastiera anche se a volte mi fa paura pensare che qualcuno possa passare dalle parole ai fatti». Ed è proprio per questo che, pur essendo molto legata ai social network, confessa di voler tener lontano il piccolo Santiago da questo mondo: “Cercherò di tenerlo lontano da Facebook il più a lungo possibile… Nel frattempo gli spiegherò che questo è il prezzo da pagare per chi fa il mio lavoro. Però credo anche che avrà qualche vantaggio dall’essere mio figlio“.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top