Connect with us

Ascolti tv

Ascolti tv 8 settembre 2012, sabato: vince C’è posta per te! Ma la Clerici è vicina

C'è posta per te ascolti 8 settembre 2012ASCOLTI TV SABATO 8 SETTEMBRE. Se siete ancora dubbiosi sulla fine delle vostre vacanze estive, date pure uno sguardo ai palinsesti Rai e Mediaset per capire che qualcosa sta cominciando a cambiare. Ieri sera, sabato 8 settembre, è andata in onda la prima di una lunga serie di sfide che vede contrapposte due signore della televisione; da una parte Antonella Clerici che ieri ha riproposto la prima puntata della nuova edizione del baby talent targato Rai, Ti lascio una canzone, mentre Maria De Filippi è tornata a far visita al suo pubblico con l’immancabile appuntamento con C’è posta per te. Non che sia mancata, dato che la sua impronta invisibile si è palesata anche nella replica del concerto di Alessandra Amoroso ed Emma Marrone, come è stato sottolienato pure da Aldo Grasso. Insomma, siamo di fronte ad uno scontro diventato ormai storia che vede le due prime donne fronteggiarsi a colpi di format. Le statistiche volevano Maria De Filippi in grande vantaggio: lo scorso anno ha vinto contro tutto e su tutto, da Ballando con le stelle, ai programmi della Clerici, Ti lascio una canzone, e la versione Rai di C’è posta, E’ stato solo un flirt. Quest’anno l’incipit non è diverso da quello che ci aspettavamo! Maria De Filippi vince la serata, più in basso i dati auditel.

PRIMA SERATA

Ti lascio una canzone inaugura la sua quinta edizione con 3.776.000 e uno share pari al 20,75 %; troppo poco per battare la sanguinaria.

Castle, con l’episodio inedito Di nuvo amici ha totalizzato 1.972.000 telespettatori e uno share del 9,77%; di seguito Body of proof,  1.707.000, 8,52 %.

Un classico, 007 – Vendetta privata, con Timothy Dalton, si accontenta di 965.000 telespettatori (share del 4,99%).

C’è posta per te: Maria De Filippi punta al colpaccio con una prima puntata che vede tra gli ospiti Gabriel Garko (il uso portafortuna anche ad Amici) ed un incontenibile Alessandro Siani (sostituirà lui Enrico Brignano nei monologhi del serale di Amici?). Tutte mosse degne della regina che vince la serata con 3.862.000 telespettatori e 22,62% di share; non male per una prima ancora estiva.

Cambio di gioco 1.399.000 telespettatori, 7,18% di share.

Law & Order – Unità Speciale 816.000 telespettatori, 4,09% di share.

Vi segnaliamo nella fascia preserale l’ottimo risultato di Reazione a catena, il game show dell’estate di Rai1, condotto da Pino Insegno (più in basso i dati relativi alla sudetta fascia). Proprio in questi ultimi giorni l’attore – presentatore e comico italiano ha voluto sottolineare il silenzio dell’azienda nei confronti di quello che a tutti gli effetti è un ottimo prodotto che ha riscosso grande successo tra il pubblico. A prescindere dai dati auditel, voi cosa pensate di Reazione a catena? Pensate che sarebbe giusto pensare ad un’alternanza con L’eredità di Carlo Conti anche e soprattutto durante l’inverno? Del resto Carlo deve cominciare a tremare perché quest’anno dovrà rifare i conti con una già avviata squadra sul cinque che con Paolo Bonolis e il suo esilarante Avanti un altro già lo scorso anno aveva “pareggiato i conti”.

PRESERALE

Reazione a catena su Rai1, nella prima parte L’intesa, incolla al teleschermo 2.449.000 telespettatori e uno share del 22.65%; mentre nel segmaneto finale i telespettatori salgono a 3.874.000 per uno share del 27.3%. Il film Spanglish su Canale 5 raccoglie 702.000 ascoltatori pari ad un desolante 7.58%. Il Clown in replica su Rai2 fa molto meglio, con 1.004.000 spettatori con il 6.58%. L’appuntamento fisso su Rai3 con Blob di Tutto di più appassiona 735.000 spettatori (4.62% di share).  La pellicola proposta da Italia1 Babe va in Città è stata seguita da 658.000 telespettatori e il 4,08% di share. La soap Tempesta d’amore su Rete 4 conta 1.244.000 spettatori.

PER APPROFONDIRE ALCUNI ARGOMENTI TI PROPONIAMO:

MARIA DE FILIPPI: LO STRAPOTERE DELLA SANGUINARIA HA DEI NEMICI?

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
3 Comments

3 Comments

  1. Betta

    9 Settembre 2012 at 11:58

    Detesto entrambi i programmi.Ho notato che diversi canali fanno fatica a superare il 5 x 100 ,ad agosto i film di Totò hanno fatto registrare su Rai 3 oltre l’8,ecco invece di documentari pallosi e trasmissioni orrende non si potrebbe tramettere un bel film popolare?Non c’è nessun canale nazionale che lo faccia,sempre telefilm stranieri e spettacoli penosi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Ascolti tv

Post Popolari

Scelti per voi

To Top