Connect with us

Un posto al sole

Anticipazioni Un posto al sole, 15 febbraio: Roberto non si arrende

roberto-padre-filippo-un-posto-al-soleANTICIPAZIONI UN POSTO AL SOLE 15 FEBBRAIO 2013 – Un posto al sole ci ha regalato una bella festa di San Valentino, ma voi eravate tra la fetta di pubblico che ieri sera guardavano Sanremo oppure tra quella che era al Caffè Vulcano alla festa di San Valentino di Silvia? Ieri sera al Vulcano abbiamo riascoltato Alessandra Di Cesare, l’attrice-cantante che interpreta Barbara, che ha cantato un altro suo pezzo Amami, acquistabile su itunes. In un’intervista Peppe Zarbo, Franco Boschi di Un posto al sole, rilasciata a Catanzaroinforma, ammette che è abituato per strada a sentirsi chiamare Franco dopo 17 anni di Un posto al sole “ma finché la mia mamma mia chiama Peppe va tutto bene, quando anche lei comincerà a chiamarmi Franco allora inizierò a preoccuparmi”. Anche Peppe Zarbo ritiene che il punto di forza della soap partenopea sia l‘attenzione ai temi sociali, proprio come hanno dichiarato in precedenza altri attori (ad esempio Paolo Romano, che nella soap è il magistrato Nicotera, o Stefano Davanzati, che è Giorgio Sartori). “Quello che raccontiamo sono le storie di una quotidianità familiare spesso vissuta da chi ci segue, non solo i piccoli problemi familiari ma anche grandi temi come può essere un affido familiare e quanto altro, con la semplicità con la quale una famiglia normale l’affronterebbe”.

RIASSUNTO UN POSTO AL SOLE 14 FEBBRAIO 2013 – Giulia ha capito che se suo figlio Niko viene a prenderla al lavoro tutti i giorni non è perché è interessato a lei, ma perché spera di incrociare Manuela al centro d’ascolto. Niko però nega di provare ancora interesse per Manuela. Anche Manuela è piuttosto suscettibile all’argomento Niko e, dopo aver ricevuto un videomessaggio da sua sorella Micaela che nominava il ragazzo, non vorrebbe neppure più uscire. Tommaso la convince a non chiudersi in casa e andare alla festa al Caffè Vulcano e lì incrocia Niko. Niko la aspetta sotto casa per parlarle e le confida che ha pensato tanto a loro due, ma non ha trovato un motivo buono per tornare insieme ma poi gli è venuto in mente “Che forse è vero che tu stai cambiando. Insomma, è una cosa positiva. Manu se tu vuoi noi…“. Ovviamente Manuela è d’accordo e proprio nella serata di San Valentino sotto casa i due ragazzi si baciano romanticamente. San Valentino pessimo per Silvia invece: sta aspettando Michele al Vulcano ma lui ha il telefono spento e non si fa sentire. Michele in realtà è a casa di Maddalena, che sta malissimo. La donna è confusa e depressa al punto che delira e parla a Michele come fosse Salvatore, pregandolo di rimanere con lei. Anche Filippo si è scordato di fare un pensierino a Serena, ma Serena vuole solo che Filippo non si faccia coinvolgere nella lotta di potere con suo padre. Nel frattempo Marina va a casa di Ferri per comunicargli la sua decisione di sostituirlo con Filippo. Entrando a Palazzo Palladini poco prima Marina aveva incontrato Giorgio, che era appena uscito da casa di Roberto ed è stato umiliato dopo avergli venduto la barca. Fra Marina e Giorgio i rapporti sono molto freddi e sembra che la loro storia sia definitivamente finita.

ROBERTO SCATENA LA GUERRA – Niko e Manuela sono innamoratissimi e felici, ma hanno un problema tecnico e logistico da affrontare. Michele è preoccupato per Maddalena e deve affrontare Silvia, che è delusa per il comportamento tenuto nella serata di San Valentino. Roberto è pronto a scatenare la guerra contro Filippo e Marina per tenersi stretto il suo posto di potere alla guida delle Imprese Ranieri: l’intervento di Greta per dissuaderlo sarà completamente inutile.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Un posto al sole

Post Popolari

Scelti per voi

To Top