Connect with us

Televisione

Anticipazioni Revenge 4×19: la vendetta di Amanda Clarke continua

Anticipazioni Revenge 4×19: Emily vuole ripulire il nome di Daniel Grayson

La puntata di Revenge andata in onda il 29 Marzo in America, “Clarity”, è stata una puntata cruciale. Una puntata che i fan di Revenge aspettavano ormai da molto tempo. Finalmente Emily Thorne ha deciso di svelare al mondo intero la sua vera identità. Andiamo con ordine, Emily sentendosi responsabile dell’incidente che ha visto coinvolta Margaux LeMarchal e che ha causato la morte del figlio che aspettava da Daniel Graysonnon riesce più a sopportare i sensi di colpa. Durante la riunione per discutere dell’apertura di un’ala ospedaliera in nome di Daniel, il consiglio di amministrazione rifiuta la proposta di Victoria perché reputano il figlio colpevole del tentato omicidio di Emily, ma quest’ultima, al contrario appoggia il progetto di Queen V. Conclusosi l’incontro, Victoria accusa la Thorne di essere l’assassina di suo figlio e del suo nipotino. Emily a questo punto si rende conto che per ridare la tranquillità a Margaux deve essere lei stessa a ripulire il nome di Daniel. Margaux confessa a Victoria di non farcela più ad affrontare Emily, ha deciso di  arrendersi e ammette che doveva ascoltarla tempo fa, quando la donna le aveva consigliato di non sfidare Amanda Clarke.

Anticipazioni Revenge, Emily Thorne è Amanda Clarke

Emily incontra Jack e la donna cerca di convincere l’amico a cambiare la versione della storia che avevano raccontato precedentemente riguardo alla sera in cui è morto Daniel ma interviene Stevie, la madre di Jack che non è d’accordo e accusa Emily di essere stata la causa di molte sofferenze per suo figlio. Ma l’uomo segue il suo cuore e non ascolta il consiglio della madre bensì si presenta alla conferenza stampa dell’ospedale accanto ad Emily e appoggierà tutto ciò che lei deciderà di raccontare. La donna sale sul podio e avanti al mondo intero decide di ammettere che i fatti avvenuti la sera della sua aggressione sono andati diversamente. E’ stato Malcolm Black ad aggredirla e a tentare di ucciderla, Daniel Grayson è intervenuto per difenderla ed è morto per salvarle la vita, quindi l’uomo non è un assassino bensì un eroe che si è preso una pallottola al posto suo. Si scusa per aver mentito a tutti e finalmente pronuncia quelle fatidiche 4 parole: “Io sono Amanda Clarke”. Margaux incredula assiste alla confessione di Emily da casa, quasi commossa. David Clarke guardando la figlia in televisione, si sente fiero perché finalmente la donna sembra realmente intenzionata a sotterrare l’ascia di guerra, pronta per essere chi realmente è: sua figlia Amanda.

Anticipazioni Revenge 4×19: Emily Thorne o Amanda Clarke?

Nonostante siamo tutti ancora sconvolti dagli eventi che sono successi nell’episodio “Clarity”, il 12 Aprile Revenge torna con un nuovo imperdibile episodio, “Exposure”. Emily cerca di affrontare un futuro promettente come Amanda Clarke fino a quando Victoria scoprirà nuovi e devastanti segreti sul suo passato. Dal promo possiamo inoltre vedere che la vendetta di Amanda continua e la battaglia non è ancora finita.

https://www.youtube.com/watch?v=0JJ3aXJypqA

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top