Connect with us

Televisione

Anticipazioni La Narcotici 2 – Sfida al cielo: chi ha ucciso Daniele?

sfida-al-cielo-seconda-stagioneLa Narcotici 2 – Sfida al cielo: bande rivali, dal carcere alla strada

Durante la seconda puntata de La Narcotici 2 – Sfida al cielo, le bande rivali, quella del boss Consanti e quella emergente, si scontrano senza tregua, nonostante Consanti sia dietro le sbarre. Il Pugile, boss della banda rivale a Consanti, infatti, fa in modo che Consanti e Billotta si scontrino, in modo da farli fuori senza che i due si difendano a vicenda. Nel frattempo, La Narcotici individua un altro membro della banda rivale a quella di Consanti. Si chiama Fausto e frequenta la stessa palestra di Eugenio Carrocci, coinvolto nell’esplosione. Fausto ha agganciato il fratello di BillottaAngelo Billotta, che spaccia le sostanze della nuova banda nella pizzeria di famiglia. Il Pugile si mette in contatto con Carlo, un ragazzo uscito dal carcere, dove aveva conquistato la fiducia diConsanti. Angelo Billotta viene ucciso, Fausto fugge e Manolo pensa che possa essere stato Consanti, per vendicarsi del fatto che Angelo spacciasse per conto della banda rivale: il piano del Pugile inizia a realizzarsi. La moglie di Fausto, Cristina, permette a La Narcotici di individuare Fausto che riesce a scappare, chiedendo aiuto al Pugile che lo uccide.

Anticipazioni La Narcotici 2 – Sfida al cielo: indagini incrociate

Le indagini di Daria e Marco si incrociano: Daria alle prese coi narcotrafficanti e Marco con l’usura, due indagini diverse che conducono allo stesso nome, il Pugile: Massimo ConioliDaria non vuole che Marco partecipi all’indagine, perchè vuole tenerlo lontano dai rischi che ne conseguono. Marco non ha intenzione di mollare, a maggior ragione se Conioli è implicato nella morte di Daniele: la morte di Daniele, gli ha portato via l’amata Sara, che sconvolta dalla morte del padre ha deciso di rompere col suo passato, di cui anche Marco ha fatto parte. Intanto, attraverso il caso tragico di una quindicenne finita in coma per l’uso di Blu Ice, la squadra de La Narcotici scopre un giro di spaccio all’interno di un liceo romano. La pista conduce a una donna, Antonia, attraverso la quale La Narcotici risale a qualcuno che nel giro ha più potere. Ivano contatta Manolo tramite Carlo e gli chiede di organizzargli una fuga dal carcere. Nessuno dei due, però, immagina che Manolo sa che è stato Carlo a uccidere suo fratelloZeno, intanto, raggiunge il padre, Il Pugile, nel suo nascondiglio. Puntando sugli affetti, Il Pugile convince il filgio a stare dalla sua parte e gli ordina di ritirare un carico di sostanze in arrivo all’aeroporto di Ciampino. Zeno, a sua volta, chiede aiuto a Marco, che informa subito Daria. I due hanno un piano: se riuscissero a far passare il carico potrebbero arrivare al Pugile. Andrà tutto come previsto?

 

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top