Connect with us

Televisione

Anticipazioni Centovetrine prossima settimana: Serena chiede a Damiano di confessare l’aggressione a Zanasi

centovetrine-anticipazioniANTICIPAZIONI CENTOVETRINE DAL 29 APRILE AL 3 MAGGIO 2013 – Come sempre, ogni sabato, ci troviamo pronti a fornirvi le anticipazioni della prossima settimana di Centovetrine. Le puntate di Centovetrine che andranno in onda dal 29 aprile al 3 maggio 2013, interrotte soltanto dalla pausa del 1 maggio, saranno caratterizzate da nuove sorprese e colpi di scena. Se da un lato le vicende del carcere la faranno da padrone, dall’altro anche la vita degli altri protagonisti di Centovetrine sarà molto interessante da seguire. Tra tutti è Damiano a catturare ancora una volta la nostra attenzione di telespettatori di Centovetrine. Il poliziotto, infatti, di recente, è stato messo da Cecilia con le spalle al muro: se non confesserà l’aggressione a Zanasi, sarà costretta a denunciarlo lei. Cecilia è molto delusa da Damiano il quale le ha sempre negato il suo coinvolgimento nel pestaggio al cinese chiedendole addirittura di fornirgli un falso alibi. Come andrà a finire questa storia? Presto interverrà anche Serena a dire la sua in merito!

SERENA VUOLE CHE DAMIANO CONFESSI L’AGGRESSIONE A ZANASI – Partendo proprio da Damiano, c’è da dire che il poliziotto sarà impegnato in una delicata operazione di polizia, tuttavia, Cecilia riesce a far in modo che il suo ruolo sia un pò più defilato rispetto agli altri ma sarà proprio questo a metterla in pericolo. La Castelli rimane vittima dei criminali e, a sorpresa, Damiano, dimostrandosi ancora un valido poliziotto, riuscirà a salvarla. Bauer, pur essendo un eroe, di certo, non può scampare alla triste verità dell’aggressione a Zanasi: è Serena, stavolta, ad avvicinarlo e a chiedergli di confessare il reato di cui si è macchiato per essere ancora un uomo nel vero senso del termine. Continuando ad essere preoccupata per Damiano, Cecilia chiama Viola perchè gli vada a a parlare anche lei. Passando al triangolo più scottante di Centovetrine, pare che, alla fine, Margot abbia preso una decisione: senza Sebastian non può vivere e per questo torna a Torino ma, al suo arrivo, l’accoglienza non è delle migliori. Una speranza, però, sembra riaccendersi in lei quando Sebastian la invita a Villa Castelli: la giornalista crede che saranno soli ma l’editore invita anche Laura così da chiarire la loro situazione una volta per tutte. Laura, intanto, vuole annullare le nozze ma Sebastian è deciso a riconquistarla.

JACOPO E’ IN ISOLAMENTO – La nostra curiosità si sposta, adesso, al carcere. Jacopo è in isolamento e non può comunicare con Diana: l’ingegnere comincia a credere davvero che ci sia Ascanio dietro le sue disgrazie ma non può, però, avvertire Diana che, invece, sta cercando un modo per farlo uscire di galera. Vinicio è ufficialmente indagato per aver innescato la rivolta e in un incontro tra lui e Carol, all’improvviso, al suo posto si presenta la Daverio. Corradi continua a minacciare velatamente la direttrice e lei sceglie di mettere fine alla storia con Ivan: Oriana, in una conversazione molto intima con Ettore, gli dirà che in passato il suo compagno è stato ucciso in circostanze misteriose e, visto l’andazzo, non vuole che Ivan possa correre dei pericoli per stare con lei. Carol chiede ancora una volta il permesso di vedere Vinicio attraverso l’intercessione di Serena.

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top