Connect with us

Una vita

Anticipazione Una Vita: Ursula in carcere, ecco perchè

UrsulaAnticipazione Una Vita: perchè Ursula viene arrestata?

La nuova trama di Una Vita è più ingarbugliata e inaspettata che mai. Le protagoniste indiscusse sono sicuramente Cayetana, Ursula e Teresa, le quali creano e smontano alleanze per arrivare ai propri scopi. La domestica è ormai stanca di essere alle dipendenze di una donna per cui non prova stima, anzi, e per questo si ribella. Decide di passare ai fatti e, consapevole di cosa c’è tra la maestra e la dark lady, svela alla prima dove sono in realtà i corpi di German e Manuela. Racconta passo passo come è veramente avvenuta la morte della coppia ed è pronta a dire anche dopo sono seppelliti. La mancanza dei corpi è sempre stato un punto a favore della Sotelo-Ruz, poichè senza la prova principale non si è mai potuto parlare di omicidio. Qualcosa però non andrà come previsto…

Una Vita anticipazione: Ursula è un’anarchica e va in carcere

Naturalmente Teresa avvisa il suo fidanzato di tutto ciò che ha scoperto attraverso la confessione della domestica ed entrambi vogliono approfittare di questa opportunità per distruggere Cayetana. Per questo iniziano a seguire Ursula, speranzosi che possa condurli verso le bare di German e Manuela, ma perdono le sue tracce. Un temporale improvviso li costringe a rifugiarsi in un ostello, dove avranno intensi momenti d’intimità. Tornati ad Acacias nell’indomani la maestra nota che l’istitutrice ha le scarpe sporche di fango, segno che è andata in un campo bagnato: magari in quello dove si trovano i corpi ed hanno perso l’occasione di scoprire il posto esatto? Mauro è esausto di questa situazione ed arresta Ursula con l’accuso di aver aiutato gli anarchici nell’attentato alla Calle. Cosa sta succedendo?

Anticipazione Una Vita: Mauro vuole incastrare Cayetana

Mauro non è riuscito a scoprire dove fossero nascosti i corpi di German e Manuela ma non vuole rimanere fermo. Decide così di arrestare Ursula con l’accusa di complicità con gli anarchici che hanno distrutto il paese. In realtà si tratta solo di una tecnica per farla parlare ed incastrare la Sotelo-Ruz ma ancora una volta tutto andrà a favore di quest’ultima. L’istitutrice si dichiarerà innocente dinnanzi a tutte le accuse che le verranno rivolte e lo stesso dirà di Cayetana, non dando testimonianza di alcun reato, compreso quello che riguarda l’omicidio dell’ex marito e della compagna.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Altro in Una vita

Post Popolari

Scelti per voi

To Top