Connect with us

Gossip

Andrea Cocco ospite a Il senso della vita da Bonolis

Il vincitore del Gf, Andrea Cocco, risponde alle domande di Paolo Bonolis a “Il senso della vita”.

Bonolis riporta il parere espresso giorni fa da Alfonso Signorini circa il fatto che il Grande Fratello sia ormai una fiction, una messa in scena, dove gli accadimenti sono studiati a tavolini e messi poi in atto, seguendo una sceneggiatura voluta e scritta dal Gf.

Andrea risponde: “Nessuno del Grande Fratello mi ha mai detto quello che dovevo fare o non fare. Spesso proprio chi vede il Gf, e anche chi ci è stato, si aspetta che accada qualche cosa“.

Bonolis chiede poi all’italo-cinese, in virtù di tante voci circa la dubbia veridicità dell’amore nato con Margherita Zanatta, come sia nata la storia con la bella varese e a che punto sia la loro relazione.

Non mi spiego nemmeno io come sia nato. Ma l’ho avuta prima come amica e ci siamo visti anche impegnati con altre persone. Quindi abbiamo un giudizio completo su di noi stessi, che va al di là dell’innamoramento.

Paolo chiede:

Ti spaventa l’idea di finire nel frullatore delle ospitate in tv o era quello che volevi?

Si un po’ si, ma è quello che ho deciso di affrontare e non mi posso lamentare, sono una persona fortunata“.

Ora cosa vuoi fare? “Proverò la recitazione, se ne avrò le capacità. Il Gf è una bella opportunità“.

Secondo te è più corretto fare scuola di recitazione o fare il Gf per avere popolarità e poi fare la scuola?

La popolarità non sarà duratura, quindi bisognerà studiare. Non basta fare il Gf per fare l’attore, anzi ci saranno dei pregiudizi.”

1 Comment

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Gossip

Post Popolari

Scelti per voi

To Top