Connect with us

Amici

Amici 12, Vecchioni c’è: con lui la canzone italiana

vecchioni e la canzone italiana ad amiciNOVITA’ AD AMICI – Per rivedere sui nostri teleschermi il talent Amici ci vuole ancora un pò più di tempo rispetto alle altre due trasmissioni di Maria De Filippi, C’è Posta per Te e Uomini e Donne che, invece, partiranno a settembre. In questo periodo la conduttirce si sta godendo gli ultimi giorni di relax insieme al figlio Gabriele, che da qualche tempo lavora nella sua redazione, su uno yatch ad Ansedonia. Nonostante sia in vacanza, però, non rinuncia a pensare a quali cambiamenti e, soprattutto, migliorie apportare al suo gioiello Amici. In queste ultime settimane, oltre ad un ampliamento della categoria Big, e alla possibilità di vedere Alessandra Amoroso ed Emma Marrone in veste di tutor, si è molto parlato dell’arrivo di Roberto Vecchioni nel programma.

VECCHIONI E LA CANZONE ITALIANA – La notizia ufficiale dell’inserimento del cantautore nel cast, proprio nelle ultime ore, è stata confermata. Lo stesso Vecchioni, in un’intervista rilasciata alla Gazzetta di Viareggio, si è detto molto entusiasta e carico di intraprendere questa nuova avventura, tanto più che potrà beneficiare di uno spazio tutto suo all’interno del talent: Mi dedicherò al progetto della trasmissione Amici sulle canzoni italiane. E’ un programma considerato pop, molto commerciale“. Quindi la sua figura non sarà quella di un vero professore, ma quella di un membro della commissione orientato alla riscoperta della bellezza delle canzoni che hanno fatto grande la nostra musica nel mondo.

VECCHIONI NEL CAST DI AMICI – “Partirà a gennaio, vorrei riprendere le canzoni di Dalla, Modugno, Celentano, il primo Bennato. Molti mi dicono che è un bel progetto, ma sono sicuro che arriveranno le critiche”- ha dichiarato il vincitore del Festival di Sanremo 2011, immaginando già cosa lo aspetta. In ogni caso, la sua idea ci sembra innovativa e valida; ora resta vedere solo l’effettivo peso che avrà all’interno delle dinamiche del talent questa nuova materia, se sarà considerata alla stregua delle altre o se sarà sottovalutata o relegata a puro spazio di relax per i ragazzi così come successe qualche anno fa ad Aldo Busi con il suo angolo dei libri!

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Amici

Post Popolari

Scelti per voi

To Top