Connect with us

Cinema

50 sfumature di grigio: 10 curiosità sul film

ana-e-christian50 sfumature di grigio: quello che non sai sul film con Jamie Dornan e Dakota Johnson

È stato uno dei film più attesi, ma anche uno dei più discussi, tanto forte da dividere l’opinione pubblica. Stiamo parlando di 50 sfumature di grigio, il film tratto dal besteller mondiale di E.L. James. Fin dai casting, la pellicola ha attirato attenzione sia tra il pubblico sia tra gli addetti ai lavori. E mentre i lavori per il sequel, 50 sfumature di nero, procedono a rilento a causa del protagonista Jamie Dornan, ecco qualche curiosità su uno dei film più amati e odiati di sempre.

50 sfumature di grigio: dieci curiosità sul film con Christian Grey

1. Angelina Jolie doveva essere la regista di 50 sfumature di grigio. La moglie di Brad Pitt, però, ha declinato l’offerta, e alla fine la produzione ha scelto Sam Taylor-Wood, che ha lavorato anche alla sceneggiatura. Il lavoro della regista, però, non ha convinto i lettori di 50 sfumature di grigio, così come l’autrice. Per questo 50 sfumature di nero porterà la firma di E.L. James e il marito per quanto riguarda la sceneggiatura, mentre la regia è stata affidata a James Foley.

2. Christian Grey doveva essere interpretato da Ryan Gosling, ma l’attore ha rifiutato in quanto non interessato al progetto. La parte è poi andata a Charlie Hunnam che, dopo aver accettato, si è tirato indietro in quanto troppo impegnato con altri progetti. Alla fine il ruolo è toccato a Jamie Dornan, ex modello e attore di serie tv.

3. Per la parte di Ana Steele sono state provinate decine e decine di attrici, compresa Lucy Hale di Pretty Little Liars.

4. Non sono invece mai stati presi in considerazione Robert Pattinson e Kristen Stewart, celebri per aver interpretato Bella ed Edward di Twilight, saga alla quale l’autrice di 50 sfumature di grigio si è ispirata.

5. Dakota Johnson, l’attrice protagonista, ha vietato ai suoi genitori – gli attori Melanie Griffith e Don Johnson – di andare a vedere il film.

50 sfumature di grigio: le altre curiosità sul film

6. Esistono due versioni del film di 50 sfumature di grigio, una più spinta (contenuta nel DVD) e l’altra adatta a tutti, trasmessa anche su Canale 5.

7. Jamie Dornan ha confessato di essersi rivisto tutte le serie di Sex and the city per calarsi nella parte di Christian Grey oltre, ovviamente, a leggere i libri.

8. Sebbene la storia sia ambientato a Seattle, il film è stato girato a Vancouver, in Canada. E a proposito di Seattle, la scrittrice inglese E.L. James non l’ha mai visitata. Per rendere più credibile la storia si è affidata a Google Maps.

9. Per l’uscita di 50 sfumature di grigio, Beyoncé ha deciso di remixare uno dei suoi brani più celebri, Crazy Love, che è diventata così una canzone più lenta e sensuale, perfetta per il tipo di pellicola.

10. Secondo un insistente gossip, Dakota Johnson e Jamie Dornan avrebbero avuto problemi a girare 50 sfumature di grigio. Pare che tra i due non sia scattata subito l’intesa, tanto che sul set ci sarebbero stati molteplici momenti di imbarazzo. Il risultato sul grande schermo, però, sembra raccontare altro… o no?

Per info email: antonellalatilla@gmail.com instagram: cheloidea21

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Cinema

Post Popolari

Scelti per voi

To Top