Connect with us

Musica

Zayn Malik libro: data d’uscita in Italia e anticipazioni

zayn malik autobiografia libroZayn Malik autobiografia, quando esce in Italia? Tutte le anticipazioni del libro che parla degli One Direction

Uscirà in Italia il 3 novembre Zayn, la prima autobiografia di Zayn Malik, edita da Rizzoli. L’ex cantante degli One Direction racconta la sua infanzia, il successo mondiale raggiunto con il gruppo nato a X Factor e l’esordio da solista. Tra le anticipazioni più rivelanti dell’opera quella sui disturbi alimentari di Zayn e il pensiero su Harry, Niall, Liam e Louis che Malik ha voluto abbandonare a tutti i costi nel 2015, interrompendo pure il rapporto d’amicizia con i quattro colleghi.

Zayn: l’autobiografia di Zayn Malik esce in Italia il 3 novembre

Nella sua prima autobiografia Zayn Malik rivela di aver sofferto di gravi problemi d’alimentazione durante il periodo degli One Direction, durato ben cinque anni. Che problemi? A quanto pare l’artista pur non avendo problemi di peso era intenzionato ad accrescere le sue capacità di controllo e arrivava a non toccare cibo anche per tre giorni consecutivi. “Quando guardo alle immagini del novembre del 2014 mi rendo conto di quanto fossi malato. A un certo punto ho realizzato che non stavo mangiando abbastanza rispetto alla quantità di lavoro che stavamo facendo, il nostro programma era folle, quindi ci toccava essere dappertutto. Non riuscivi a stare appresso a tutto, al mangiare all’essere super impegnati ed essere presi dalle altre cose che fanno i ragazzi di 17 e 18 anni, era un misto di tutto. In realtà non so se si possa definire proprio un disordine alimentare, visto che non me l’hanno mai diagnosticato” scrive Zayn nel suo libro.

Zayn Malik libro: il ricordo e il gesto per gli One Direction

Nonostante quel periodo sia stato difficile dal punto di vista personale, Zayn Malik è fiero essere stato negli One Direction. “Posso onestamente dire che sono orgoglioso di aver fatto parte degli One Direction. Io non sono sicuro che la gente si renda conto di come ci si senta. Ho i cimeli – i dischi di platino che abbiamo ricevuto con ogni album – nella mia casa. Ho una parete dedicata ai premi ed alla band. One Direction è stata un’esperienza incredibile a sé stante, ed è una parte di me, una parte integrante della mia storia, e non negherò mai questo grande aspetto della mia vita. Ho avuto modo di incontrare fan incredibili, e non riesco mai a ringraziare tutti abbastanza per l’amore ed il sostegno che mi hanno dato durante i tempi buoni e cattivi” riporta Zayn nella sua autobiografia.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Musica

Post Popolari

Scelti per voi

To Top