Connect with us

Scelti per voi

X Factor: il ritorno di Morgan divide ma commuove

morgan-x factorX Factor 8, Video Morgan: il ritorno “ad effetto” e le scuse in diretta

Dopo l’annuncio dato in diretta, avevamo creduto che avesse davvero lasciato X Factor per sempre, ma alla fine non è stato così. Dopo sfoghi e tentennamenti Morgan è infatti tornato al programma nel suo ruolo di giudice, con tanto di entrata ad effetto in studio. Il suo rientro è avvenuto infatti modo plateale, e solo dopo che gli altri giudici si fossero accomodati alle loro postazioni, lasciando la sua vuota. E’ così partito un video, in cui il cantante ha raccontato se stesso, il suo difficile rapporto con la musica e con gli altri, infine è entrato in studio e si è esibito al pianoforte, suonando “La Patetica” di Beethoven, e reinterpretandola a suo modo, non senza qualche sbavatura. Tuttavia l’esibizione è stata un gran successo, sia per il pubblico in studio, che per gli stessi giudici che sono apparsi commossi per il suo ritorno al noto programma. Morgan ha ricambiato i sentimenti, mostrandosi felice della sua decisione di tornare e portare avanti i propri concorrenti. Il giudice ha infatti chiarito che quello della scorsa settimana è stato soltanto uno sfogo momentaneo, che ha poi portato ad una decisione d’impulso, cosa a cui nel corso degli anni ci ha di certo abituato.

Morgan torna ad X Factor: critiche e polemiche

Ma se il suo ritorno ha reso felici i suoi fan nonchè gli altri giudici di X Factor 8, non sono mancate critiche e polemiche per il suo comportamento e per i suoi “colpi di testa”. In particolare su Twitter, Morgan ha ricevuto parole poco carine sia da parte di chi ha trovato tutto “un po’ recitato“, ipotizzando una scena studiata a tavolino; sia chi si è addentrato nella tecnica musicale dell’ex dei Bluvertigo, ritenendola davvero carente. Tuttavia, critiche a parte, la verità è che Morgan è e rimane uno dei simboli di X Factor, senza il quale il programma perderebbe un vero e proprio pilastro. Ora non ci resta che vedere come andrà a finire con i suoi concorrenti, sperando che nessun altro lo faccia arrabbiare.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top