Connect with us

Moda e Bellezza

Vogue Fashion’s Night Out a Milano il 17 settembre: ecco le novità

Vogue-Fashion-Night-Out-2013-MilanoVogue Fashion Night Out Milano 2013

L’appuntamento tanto atteso da tutte le fashioniste, la Vogue Fashion’s Night Out si prepara ad invadere il centro del capoluogo Lombardo il 17 settembre, con collezioni limited edition e novità interessanti per la moda. La prima tappa della Vogue Fashion’s Night Out è infatti il 12 settembre a Firenze, la seconda il 17 a Milano, data anticipata da Franca Sozzani proprio il giorno prima che precede l’inizio della settimana della moda. La manifestazione, nata nel 2009 e organizzata da Vogue Italia e dal Comune di Milano, è dedicata allo shopping e alla moda. Coinvolti centinaia di negozi del centro milanese intorno al Quadrilatero e non solo: da via Montenapoleone a via Manzoni, da via della Spiga a corso Venezia, da Corso Vittorio Emanuele e Corso Genova fino all’intero quartiere di Brera e Corso Como. Questo il commento del direttore di Vogue Italia Franca Sozzani: “Siamo particolarmente contenti di aver raggiunto il traguardo del quinto anno rinnovando l’appuntamento di Vogue Fashion’s Night Out con Milano, che risponde sempre con grande entusiasmo alla serata. Siamo orgogliosi di continuare a contribuire a dare il nostro sostegno al mercato della moda che rappresenta uno dei settori economici più importanti, in particolare nel nostro Paese. Coinvolgendo migliaia di persone e giunto alla sua quinta edizione, l’evento è ormai un appuntamento fisso con il territorio. Inoltre, Vogue Fashion’s Night Out è anche l’occasione per sostenere progetti concreti a favore delle città e delle collettività che ci ospitano” Gli esercizi commerciali resteranno aperti fino alle 23.30, e saranno creati allestimenti ad hoc nei punti vendita, si terranno cocktail party, anche con vip, e dj set.

Le novità più attese

La Vogue Fashion’s Night Out accenderà i riflettori sulla città celebrando la moda e cercando di dare impulso all’economia del settore. Novità assoluta per l’edizione 2013 è la possibilità di acquistare le limited edition VFNO nel sito vente-privee.com, portale che resta aperto per una settimana dalla Vogue Fashion’s Night Out. La manifestazione creata da Vogue Italia in collaborazione con il comune milanese coinvolge migliaia di interessati che visitano negozi e boutique fuori orario, per poter sperimentare a pieno lo spirito della Shopping Night. Negozi aperti fino alle 23.30, musica, drink, griffe esclusive del Made in Italy, celebrities, cocktail party. Le locations della Vogue Fashion’s Night Out sono via Montenapoleone, via della Spiga, via Manzoni, corso Venezia, tutta l’area del quartiere di Brera e di corso Como. Sulla home page dedicata all’evento, un orologio con il conto alla rovescia per aspettare insieme il grande evento! Main partner di Vogue Fashion’s Night Out 2013 sarà Visa che ha deciso di promuovere e sostenere il futuro dei giovani talenti italiani. In occasione della VFNO i vincitori selezionati da una giuria attraverso un concorso lanciato su Vogue.it, avranno la possibilità di avere solo per una notte un temporary store, un vero e proprio negozio dove poter mostrare e vendere le proprie collezioni, in Via della Spiga 17 – nel fashion district di Milano. Tra gli event supporter che coinvolgeranno il pubblico della quinta Vogue Fashion’s Night Out milanese, Campari (official drink dalla prima edizione) offrirà il suo famoso cocktail Campari Orange Passion in alcuni punti vendita selezionati e ospiterà al Camparino di Galleria Vittorio Emanuele la consegna del Red Passion Prize, a cui quest’anno potranno assistere anche i vincitori di uno scouting lanciato su Vogue.it con racconti, foto e video  dedicati alla passione. Lavazza nell’ambito di Vogue Talents (iniziativa promossa da Vogue Italia alla ricerca di nuovi talenti dello scenario fashion) inaugurerà la serata a Palazzo Morando dove offrirà la degustazione dell’autentico espresso italiano e metterà in vendita, solo per la serata, le lattine limited edition firmate da 6 artisti: il ricavato sarà devoluto a Fashion 4 Development. Lo spazio degustazione Lavazza a Palazzo Morando resterà invece attivo per tutta la durata di Vogue Talents. Per questa edizione il retailer multimediale QVC, partner dell’evento dal 2011, realizzerà la shopping bag ufficiale della Vogue Fashion’s Night Out. Una shopping esclusiva personalizzata con la collaborazione di un illustratore di Vogue, in vendita insieme al mensile in edicole selezionate di Milano.

Non solo moda

Sarà inoltre possibile partecipare attivamente ai cosiddetti progetti charity. L’anno scorso i fondi raccolti sono stati destinati all’Emilia Romagna, per la ricostruzione post-sisma: è stato aiutato il Comune di Finale Emilia per il ripristino del polo scolastico, il reparto pediatrico dell’ospedale di Carpi e il Comune di Mirandola, per la gestione di una nuova sezione della Scuola dell’infanzia Sergio Neri. Quelli per il 2013 andranno alla ricostruzione di un’area di Milano, nella zona di Quarto Oggiaro. Noi ci saremo… e tu?

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Moda e Bellezza

Post Popolari

Scelti per voi

To Top