Connect with us

News

Vittorio Cecchi Gori: in coma farmacologico dopo l’ischemia

vittorio cecchi goriVittorio Cecchi Gori come sta? 

Vittorio Cecchi Gori è ricoverato in rianimazione con prognosi riservata al policlinico Gemelli di Roma, a causa di un problema cerebrovascolare. Inizialmente si è recato in ospedale per un’ischemia cerebrale, ma questa ha causato ulteriori problemi cardiaci. I figli Mario e Vittoria Cecchi Gori hanno chiesto il massimo riserbo per le condizioni di salute del padre. Stando alle dichiarazioni dei medici il produttore cinematografico è in coma farmacologico per monitorare nel modo migliore le sue condizioni e ha passato la notte in rianimazione. L’ex proprietario della Fiorentina ha accusato il malore ieri 25 dicembre 2017, dove è stato ricoverato d’urgenza proprio la mattina di Natale.

Vittorio Cecchi Gori si sentiva solo prima del malore

Vittorio Cecchi Gori è stato ricoverato in un primo momento a causa di un’ischemia cerebrale, a seguito della quale ha riscontrato nuovi problemi cardiaci, compreso un arresto cardiaco. Stando alle prime dichiarazioni le sue condizioni di salute sembrano essere stabili, nonostante siano piuttosto serie. I figli dell’ex presidente della Fiorentina si sono recati oggi in ospedale insieme alla madre Rita, ex moglie di Gori. Al momento del malore si trovavano a Miami. Solamente un mese fa ospite di ‘Storie Italiane’ aveva parlato della sua solitudine, dicendo che questa gli causava un po’ di tristezza.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top