Connect with us

Musica

Valerio Scanu si sente usato e si scaglia contro le case discografiche. Il suo prossimo album sarà autoprodotto

valerio-scanu-sfogoValerio Scanu si sente usato e gettato dalla sua casa discografica

Duro sfogo di Valerio Scanu, il quale in un’intervista a Repubblica si scaglia contro le major discografiche. Ma facciamo un passo indietro e vediamo come mai Valerio Scanu è così arrabbiato, tanto da definirsi usato e gettato. Il cantante è un talento. A 12 ha vinto Bravo Bravissimo, in seguito, a 18 anni, si è piazzato al secondo posto del talent Amici di Maria De Filippi e infine è arrivata la vittoria a Sanremo a venti anni, con il brano Per tutte le volte che (“A far l’amore, in tutti i luoghi e in tutti laghi, ricordate?”). Dopo il festival, Valerio Scanu è apparso sotto i riflettori sempre meno. Il motivo? Come dichiara Scanu, la sua casa discografica lo ha usato e poi gettato via. Questo, il suo punto di vista. E secondo il cantante, questo è un rischio che corrono tutti coloro che escono da un talent: “Chiunque acquisti notorietà grazie a un talent show corre il rischio di essere usato o poi gettato via dalle major del disco”.

Valerio Scanu contro le case discografiche: il suo prossimo album è autoprodotto

Valerio Scanu, poi, ammette che dalla sua casa discografica non ha mai ricevuto alcun aiuto e che anche il brano portato a Sanremo, lo ha trovato da solo, grazie all’amicizia con Pierdavide Carone. Senza peli sulla lingua, confessa che le case discografiche non si preoccupano di far crescere l’artista, al quale impongono canzoni di cui già possiedono le edizioni. Accuse forti quelle di Valerio Scanu. Le sue motivazioni, però, lo hanno spinto a fare tutto da solo. Proprio per questo, il cantante ha autoprodotto il suo nuovo album, la cui uscita è prevista per il 28 gennaio 2014. Valerio Scanu, ospite a Pomeriggio 5 pochi giorni fa, si augura di poter andare avanti con il suo lavoro, poiché la passione certo non gli manca. E molto successo, sicuramente, glielo augurano i suoi tanti fan.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Musica

Post Popolari

Scelti per voi

To Top