Connect with us

News

Valentino Rossi: le prime parole del Dottore dopo l’operazione e la dedica di Max Biaggi

Valentino rossi incidente operazioneValentino Rossi come sta? Le prime parole del Dottore dopo l’operazione e la dedica di Max Biaggi

Valentino Rossi nella giornata di ieri, 31 agosto 2017, è stato vittima di un incidente dove si è fratturato tibia e perone della gamba destra durante un allenamento di enduro. Subito è stato ricoverato all’ospedale di Urbino, salvo poi farsi trasferire all’ospedale Torrette di Ancona. Qui è stato operato nella notte ed ha rilasciato le prime dichiarazioni dopo la caduta. Il mondo dello sport ha immediatamente fatto sentire la sua vicinanza al Dottore. In particolare, un messaggio che non è passato inosservato è stato quello del collega ed ex ‘nemico’ sportivo Max Biaggi, a sua volta vittima di un grave incidente pochi mesi fa. Andiamo allora a leggere quanto hanno dichiarato i due piloti.

Valentino Rossi: le prime dichiarazioni del Dottore e il post operazione

E’ andata bene, mi sono svegliato e mi sentivo bene. Volevo ringraziare lo staff dell’Ospedale di Ancona e in particolare il dottor P. che mi ha operato. Mi spiace davvero per l’incidente. Voglio tornare in moto al più presto, farò del mio meglio perché accada“. Queste le prime parole di Valentino Rossi diffuse dalla Yamaha dopo l’intervento chirurgico, avvenuto nella struttura anconetana. È stato il pilota a volersi trasferire in questa struttura (inizialmente era stato portato all’ospedale di Urbino), affidandosi al primario di ortopedia. Il team motociclistico, sempre nella nota diffusa questa mattina, ha poi informato che l’operazione non ha avuto complicazioni ed è stato impiegato un fissatore metallico intramidollare. Sull’incidente capitato al Dottore si è espresso anche Max Biaggi.

Valentino Rossi: il messaggio di Max Biaggi e il tempo di recupero

Faccio un sincero in bocca al lupo a @ValeYellow46 sperando non sia così grave. Capisco il dolore, mi dispiace per lui e per il suo campionato”, ha cinguettato da Twitter Max Biaggi, che a sua volta si sta rimettendo da un grave incidente capitatogli poche settimane fa. Per quanto riguarda Rossi, invece, in tanti si chiedono se è definitivamente compromessa la sua corsa al mondiale. Al momento non si conoscono i tempi di recupero, ma la Yamaha ha già avvisato che a Misano (prossima tappa del Moto Gp, da disputarsi tra una decina di giorni) non ha intenzione di chiamare un sostituto.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in News

Post Popolari

Scelti per voi

To Top