Connect with us

Uomini e Donne

Uomini e Donne, Mario Serpa non sta bene? Parla Camilla Mangiapelo

mario serpa uomini e donneUomini e Donne, cosa è successo tra Mario Serpa e Claudio Sona? L’incontro con Camilla

Camilla Mangiapelo e Mario Serpa hanno legato così tanto nello studio di Uomini e Donne a tal punto da frequentarsi anche fuori. Infatti la ragazza è andata a trovare l’amico nel negozio a Via del Corso in cui lavora ed ha postato una foto insieme sul suo profilo Instagram. In seguito sono subito partite le critiche di alcune persone che l’hanno accusata di sfruttare questa amicizia per far parlare di sè e, se Camilla fino ad ora non si era esposta con commenti, adesso è arrivata una sua dichiarazione che ha coinvolto anche i sentimenti del corteggiatore del trono gay Mario Serpa.

Mario Serpa preoccupato per Uomini e Donne, colpa di Claudio? Il messaggio di Camilla

Camilla Mangiapelo ha risposto ad un commento che l’accusava di fare business sull’amicizia con Mario Serpa, svelando però un dettaglio importante, forse involontariamente: Mario non sta bene e lei ha voluto strappargli un sorriso; a cosa di riferiva? Sappiamo che il corteggiatore è sempre stato ansioso di arrivare alla scelta il prima possibile e che non era proprio ottimista sul suo percorso con Claudio Sona, ma cosa deve essere successo per creare un malumore del genere, a tal punto da far muovere Camilla fino al suo negozio e stargli vicino?

Claudio Sona vicino alla scelta a Uomini e Donne? Gli indizi portano a Francesco

Raffaella Mennoia ha pubblicato una frase sui social che fa pensare che la scelta di Claudio sia proprio il tenebroso Francesco. Forse Mario lo ha capito e per questo non sta bene? Siamo vicini alla scelta e la verità verrà presto allo scoperto.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altro in Uomini e Donne

Post Popolari

Scelti per voi

To Top