Connect with us

Una vita

Una Vita: Gonzalo Trujillo è Mauro San Emeterio nella soap

anticipazioni una vita mauroUna Vita, Gonzalo Trujillo è Mauro San Emeterio

Gonzalo Trujillo è il nuovo protagonista maschile di Una Vita, alias Acacias 38. Occhi azzurri, brizzolato, età 38 anni, presta il volto a Mauro San Emeterio, il poliziotto di Acacias. L’attore è nato a Siviglia, in Andalusia, e vive da 15 anni a Madrid. Così come la maggior parte degli attori, ha frequentato l’accademia di recitazione per poi iniziare a lavorare in teatro, approdando infine in televisione. Nel 2015 ha preso parte anche nella serie spagnola Mar De Plastico. La fortuna giunge con il ruolo di Mauro e infatti l’attore conferma a Una Vita Magazine: “Mi chiamarono per fare un casting diviso in due parti. Ricordo che ne è bastato uno soltanto. Conoscevo la soap ma non l’avevo mai vista. Quando ho saputo di aver ottenuto la parte, sono stato felicissimo.”

Una Vita Mediaset, curiosità sul personaggio di Mauro

Ma cosa dire del suo personaggio? Mauro, il nuovo poliziotto di Una Vita, è pronto a far pagare a Cayetana tutto il male fatto. I personaggi chiave di questa seconda stagione, chiamiamo così il post Manuela-German, saranno infatti Mauro, Teresa e Cayetana. Così come dichiara Gonzalo Trujillo, Mauro è il primo personaggio che affronta e tiene testa a Cayetana. “Il pubblico ha la speranza che finalmente sia arrivato qualcuno che porti giustizia. Cayetana deve pagare per quello che ha fatto.” Così risponde Gonzalo in merito al personaggio di Mauro. Quest’ultimo sarà implacabile e affronterà la dark lady con determinazione, al punto da diventare un ossessione. Il suo unico obiettivo sarà quello di vederla in prigione. Mauro ha 33 anni nella soap e fin da bambino, ha patito la fame insieme ai suoi numerosi fratelli. Mauro ha vissuto l’infanzia derubando per strada.

Una Vita telenovela, Mauro è il nuovo protagonista, la sua storia

Continuando a parlare del nuovo protagonista di Una Vita, Mauro San Emeterio, vediamo di scoprire insieme alcuni dettagli del suo misterioso passato. I suoi genitori erano dei malfattori e per questo Mauro imparò prima a rubare che a leggere. Sin da piccolo ha sviluppato una capacità innata nel leggere il profondo animo delle persone. Per questo lui comprende subito se qualcuno mente, soffre, o è malvagio. Dopo alcuni anni in prigione, il carattere del piccolo Mauro si è irrigidito, diventando duro come la pietra. Un maestro però, Roman, nota la sua spiccata intelligenza vedendolo in carcere e decide di donargli un futuro migliore. Mauro impara a leggere e scrivere. Unendo l’esperienza da criminale, Mauro decide di dedicare la sua vita alla giustizia, diventando un poliziotto a tutti gli effetti. La sua vita però, si complica a causa di Humildad, una donna alla quale è legato da una promessa di cui non può liberarsi…

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Una vita

Post Popolari

Scelti per voi

To Top