Connect with us

Televisione

Un posto al sole, DMA 2017: la soap napoletana in lizza per il premio di Miglior Serie Italiana

un-posto-al-sole-ancora-successoUn posto al sole, DMA 2017: successo continuo per la serie

Non si ferma il successo di Un posto al Sole. La soap italiana più longeva e famosa di sempre. Sarà lo scenario meraviglioso di Napoli, sarà il realismo con cui vengono raccontate le storie, fatto sta che la soap targata UPAS continua a riscuotere ampi consensi. Quest’anno, ad esempio, è in lizza per vincere il DMA (Diversity Media Awards), nella categoria “Miglior Serie Italiana”. La soap partenopea è stata scelta in quanto si è contraddistinta nel rispetto del mondo e delle persone LGTB. Sotto questo punto di vista, grande impatto ha avuto nella serie, la storia d’amore tra Sandro e Claudio. I due, tra l’altro, sono tornati da poco a palazzo Palladini.

Un posto al sole, DMA 2017: le altre serie in lizza

La soap napoletana è chiaramente tra le favorite, ma non è l’unica ad essere in lizza per questo premio. Si darà battaglia con altre due serie molto amate. Parliamo di Gomorra e Un medico in famiglia. Mentre per Un posto al Sole ed Un medico in famiglia la candidatura deriva appunto dagli importanti svolti narrativi che hanno i personaggi LGTB; la candidatura di Gomorra deriva dal fatto che le storie di tali personaggi sono state raccontate senza cadere in luoghi comuni e cliché. A proposito di Gomorra, è ormai ufficiale la notizia del rinvio della data d’inizio della terza stagione.

Un posto al Sole: ecco cosa sono i DMA

Abbiamo detto che Un posto al Sole è tra le candidate a vincere il DMA 2017 per la Miglior serie Italiana. Andiamo però a scoprire cosa sono questi premi. I Diversity Media Awards sono premi creati e gestiti da Diversity, un’associazione, posseduta da Roberta Vecchioni, che ha l’obiettivo di sradicare dalla società italiana pregiudizi e discriminazioni. Si premiano quindi i prodotti mediali che più si sono contraddistinti sotto questo punto di vista.  Oltre a quello di Miglior Serie Italiana, ci sono anche altri premi in lizza, come Miglior film Italiano, Miglior programma, Migliore pubblicità, Miglior Serie straniera e molti altri. Le premiazioni si terranno il 29 maggio a Milano, e la giuria sarà composta da docenti e ricercatori universitari.

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top