Connect with us

Scelti per voi

Un Medico in Famiglia 11 non ci sarà: la rivelazione di Rosanna Banfi

Chiude Un Medico in Famiglia: non ci sarà l'undicesima serieUn Medico in Famiglia chiude per sempre, fine di un’epoca: la rivelazione di Rosanna Banfi

Brutte notizie per gli amanti di Un Medico In Famiglia: l’undicesima stagione della saga non ci sarà. Ebbene sì, a differenza di quanto ipotizzato solo poche settimane fa, la fiction ambientata in casa Martini chiude per sempre! A rivelarlo è stata la fanpage della serie dei record, che per l’occasione ha pure promosso una petizione affinché la Rai ci ripensi. A confermare il tutto sono stati alcuni attori del cast fra cui Rosanna Banfi, figlia di Lino Banfi Nonno Libero. Nel post si legge che i dirigenti Rai hanno deciso di punto in bianco di non produrre più lo sceneggiato. Il motivo? Non si sa. Probabilmente lo stop è legato agli ascolti della decima serie, che non sono stati brillanti come quelli di una volta.

Un Medico In Famiglia, le ragioni della chiusura

È la fine di un’era. Dal 1998, infatti, la serie tratta dal format di Telecinco Medico de Familia, ha appassionato gli italiani per ben dieci stagioni. Per ogni edizione gli ascolti sono volati alle stelle, con picchi di 12 milioni di telespettatori e di oltre il 40% di share. Purtroppo, l’ultima edizione, la decima, ha avuto un brusco calo di audience. A seguire le vicende dei Martini sono stati in appena 4 milioni lo scorso anno. Numeri assolutamente da non rigettare, soprattutto nella TV di oggi che soffre molto per la frammentazione dell’offerta. Tuttavia, pare non siano stati abbastanza alti da soddisfare le aspettative dei vertici del servizio pubblico radiotelevisivo.

La petizione contro lo stop della fiction con Nonno Libero

Solo qualche settimana fa Lino Banfi aveva dichiarato a Sorrisi la sua disponibilità per l’undicesima edizione dello sceneggiato dei record (clicca qui per leggere le sue parole). Oggi, il dietrofront della Rai lascia l’amaro in bocca ai fan: la saga dei Martini finisce qui. Sulla fanpage della serie è possibile firmare una petizione contro la chiusura della serie, che sarà recapitata ai vertici di Viale Mazzini e alla produzione. Ci ripenseranno? Lo speriamo vivamente!

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top