Connect with us

Scelti per voi

UeD, Emanuele Trimarchi si difende: “Siete delle maleducate”

emanuele-trimarchi-soniaUomini e Donne, arriva la risposta di Emanuele Trimarchi alle accuse

E’ stato un pomeriggio movimentato quello di ieri, Sabato 27 Settembre, per gli ex protagonisti di Uomini e Donne. E’ iniziato tutto  con l’annuncio di Emanuele nel quale presentava la nuova fidanzata Sonia attraverso una fotografia su Instagram ed è proseguito su Facebook con la risposta di Anna. Ma la guerra di commenti e post sui social non è finita nello stesso pomeriggio. Sono quindi iniziate le critiche verso Emanuele che lo incolpano di essere stato falso poiché lasciava un barlume di speranza a tutte le fan che confidavano nel ritorno di fiamma con Anna Munafò. Ma i giudizi non sono stati inflitti soltanto verso di lui ma anche verso Sonia che è stata paragonata all’ex tronista e giudicata quindi “più brutta e più vecchia“. Ma oggi, 28 Settembre, l’ex corteggiatore ha pubblicato un post su Instagram nel quale ha preso le difese della nuova fidanzata e si è giustificato con i fan dicendo che non si sentiva ancora pronto a raccontare di questa nuova storia. 

Emanuele si difende e accusa: “Siete delle maleducate”

Oggi l’ex corteggiatore ha pubblicato su Instagram un post di giustificazione scrivendo il suo pensiero una volta per tutte: “La mia storia con Anna è finita da mesi dov’è la mancanza di rispetto? Perchè sono stato falso? A voi non è mai successo di finire una storia e dopo tempo riscoprire un sentimento forte nei confronti di un’altra persona?” e ancora “siete delle maleducate ma non per aver espresso il vostro giudizio, ci mancherebbe, ma per le offese gratuite che non sono per niente carine“. Ma ha tranquillizzato le fan dicendo che continuerà a renderle partecipi della sua vita insieme a tutte le persone che gli vogliono bene. Emanuele ha finalmente trovato la ragazza giusta? E’ riuscito a dimenticare definitivamente Anna? Per ora sembra sereno, staremo a vedere! Speriamo che le polemiche si plachino!

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Scelti per voi

Post Popolari

Scelti per voi

To Top