Connect with us

Cinema

Tutta colpa della musica: Elena Sofia Ricci e la passione

E’ in questi giorni nelle sale il nuovo film di Ricky Tognazzi, “Tutta colpa della musica”, presentato a Venezia fuori concorso.

Una pellicola lontana dall’ultimo film drammatico “Il padre e lo straniero”, lavoro attuale e ben riuscito di cui consigliamo vivamente la visione: Tutta colpa della musica è una commedia leggera che racconta della passione, meglio ancora dell’amore che nasce non in età adolescenziale ma in età matura. Una tematica non sempre affrontata con la giusta riflessione, ed è infatti questo il motivo che rende Elena Sofia Ricci, protagonista del film, felice di aver interpretato il suo ruolo. L’attrice ha infatti raccontato che oggi se ne parla davvero poco dell’amore in età matura, la cui passione e leggerezza non è da meno di quello da teenager: “In realtà gli amori maturi sono leggeri come quelli dei fanciulli. Anche io quando ho conosciuto mio marito Stefano a quarant’anni mi sono emozionata come un’adolescente”.

Se cercate qualcosa di impegnativo allora questo non è il film che fa per voi, ma se volete lasciarvi andare davanti ad una commedia che vi inviti a prendere in mano le redini del vostro tempo e ricominciare, allora vale la pena andare al cinema per vederlo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Cinema

Post Popolari

Scelti per voi

To Top