Connect with us

Televisione

“Trilussa – Storia d’amore e di poesia”: anticipazioni prima puntata

Trilussa“TRILUSSA – STORIA D’AMORE E DI POESIA”: ANTICIPAZIONI PRIMA PUNTATA. Debutta questa sera alle 21.10 su Raiuno la nuova miniserie “Trilussa – Storia d’amore e di poesia”, fiction in 2 puntate diretta da Lodovico Gasparini, con Michele Placido (Trilussa) e Monica Guerritore (Rosa). Con loro a raccontare la storia del poeta Carlo Alberto Salustri, in arte Trilussa, ci saranno anche Valentina Corti (Giselda) che di recente abbiamo visto nella serie tv Tutta la musica del cuore, Emanuele Bosi (Arturo), Giuseppe Loconsole (Carlacci), Armando De Razza (Oscaldo Della Rocca), Angela Antonini (Marisa Mars), Silvia Luzzi (Esterina) e Fabio Camilli (Longarini). Ma cosa succederà nella prima puntata? La storia si svolge nella Roma del 1937: Trilussa vive nel ghetto ebreo di proprietà del conte Della Rocca, accudito dalla governante Rosa. Durante un ricevimento nel lussuoso palazzo di proprietà del conte Della Rocca, lo scrittore, ormai non più giovane, non esita a prendere in giro Marisa Mars, attrice e amante di Osvaldo Della Rocca, svelando a tutti i presenti le sue umili origini e l’abilità con cui la donna è riuscita a fare strada.

TRILUSSA: LA TRAMA. Il conte, infastidito dal comportamento di Trilussa, decide di sfidarlo affidandogli il compito di trasformare in un tempo massimo di 3 mesi la giovane attrice Giselda in una grande diva. Se l’uomo riuscirà nella difficile impresa, riceverà  in premio la casa in cui vive. In caso contrario dovrà scusarsi pubblicamente con Marisa Mars e scrivere uno spettacolo per lei. Lo scrittore accetta la sfida e costringe Giselda a fuggire di casa per rincorrere il suo sogno, trasferendosi nel palazzo del conte nonostante l’opposizione della zia Esterina. E’ nella dimora di Osvaldo Della Rocca che la ragazza farà la conoscenza di Arturo, ebreo e antifascista, e lo aiuterà a nascondersi per sfuggire agli squadristi. Giselda si è innamorata di Arturo pur non conoscendo neanche il suo nome. Nel frattempo Arturo si rivolge a Trilussa chiedendogli di scrivere dei versi d’amore che lui poi dedicherà alla ragazza. Il poeta accetta chiedendo in cambio l’azzeramento dei debiti verso il padre sarto, ignoraro però che i versi siano per Giselda.

L’EPILOGO. Presto i fascisti Carlacci e Longarini, però, rintracciano Arturo. Trilussa decide a quel punto di non istruire più Giselda e comincia a scrivere dei versi per Mussolini, passando dei seri guai con la polizia segreta. La storia proseguirà nella seconda ed ultima parte che andrà in onda domani sera alle 21.10 sempre su Raiuno.

 

Continua a leggere
Potrebbe interessarti...
1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in Televisione

Post Popolari

Scelti per voi

To Top